Ducati Pro-III, il nuovo monopattino elettrico: scheda tecnica, prezzo
Monopattini elettrici

Ducati Pro-III, il "mono" elettrico che piace a Pecco Bagnaia


Avatar di Claudio Todeschini , il 06/11/21

3 settimane fa - Ducati Pro-III, il nuovo monopattino elettrico: scheda tecnica, prezzo

La casa di Borgo Panigale presenta il suo monopattino elettrico più evoluto e raffinato: 50 km di autonomia e chiave NFC per l’avviamento del motore

Ducati ha presentato il suo nuovo monopattino elettrico PRO-III, che si aggiunge a quelli della già nutrita gamma di prodotti dedicati alla micromobilità urbana, che comprende il compatto Pro-I e l’ottimo Ducati City Cross-E che abbiamo provato la scorsa estate. Anche in questo caso il nuovo “mono” è sviluppato e prodotto dagli specialisti di MT Distribution, licenziatario e partner commerciale di Ducati.

COM’È FATTO DUCATI PRO-III

Nuovo Ducati PRO-III: le linee sportive del monopattino Nuovo Ducati PRO-III: le linee sportive del monopattino

Tanti gli elementi di interesse del PRO-III, a cominciare dalla cura e dall’attenzione che i progettisti hanno messo nel progetto: le linee del telaio in magnesio sono slanciate (per quanto possano esserle quelle di un monopattino, intendiamoci), con un cenno di musetto - con luci a LED - sopra il parafango anteriore, un ampio tubo obliquo che collega pedana e manubrio, e l’andamento sinuoso della carenatura inferiore che protegge il pacco batterie. Il colore è nero, con scritte Ducati bianche e adesivi tricolore.

Nuovo Ducati PRO-III: il grande display a LED da 3,2 pollici Nuovo Ducati PRO-III: il grande display a LED da 3,2 pollici

QUASI UN CRUSCOTTO Decisamente ampio e ben visibile il grande display al centro del manubrio, dove si possono leggere i dati di velocità corrente, l’odometro e i km percorsi nell’ultimo viaggio, la modalità di guida e il livello della batteria. L’acceleratore si comanda con il pollice destro, mentre sulla sinistra troviamo il sempre utile campanello. 

MOTORE E BATTERIA DI DUCATI PRO-III

Forse l’unico difetto del City Cross-E è la guida sotto sforzo, col motore che va un po’ in affanno nelle salitelle cittadine. Il PRO-III dovrebbe aggirare il problema con un motore sempre da 350W, ma con una potenza di picco da 515W erogata proprio nei momenti di massimo sforzo. 

VEDI ANCHE



Ducati PRO-III, il nuovo monopattino elettrico di Borgo Panigale Ducati PRO-III, il nuovo monopattino elettrico di Borgo Panigale

MODALITÀ DI GUIDA Ben quattro le modalità di guida del PRO-III, che si attivano dalla app oppure con un doppio clic sul pulsante di accensione: 

  • L1 - 6 km/h, per muoversi nelle aree pedonali
  • L2 - 15 km/h, quella che garantisce la massima autonomia
  • L3 - 20 km/h
  • L4 - 25 km/h, velocità massima autolimitata per legge

Nuovo Ducati PRO-III: motore da 350 W e 50 km di autonomia Nuovo Ducati PRO-III: motore da 350 W e 50 km di autonomia

CORRE PER 50 K Leggermente aumentata anche la dimensione della batteria, che adesso arriva a 468 Wh, e che garantisce fino a 50 km di autonomia. Un valore di tutto rispetto, che ovviamente può variare in maniera sensibile in base alla velocità massima, alla pendenza e alle condizioni della strada, alla temperatura esterna e al peso del conducente. Valuteremo questo dato nei nostri test. Particolare di non poco conto, ma anzi di grande interesse, il fatto che sia estraibile. Non sappiamo però se sia possibile ricaricarla una volta smontata: un altro aspetto che valuteremo nella nostra prova.

TANTA TECNOLOGIA PER DUCATI PRO-III

Nuovo Ducati PRO-III: la chiave NFC per l'avviamento Nuovo Ducati PRO-III: la chiave NFC per l'avviamento

La novità più tecnologicamente interessante del PRO-III è il debutto della tecnologia NFC per l’avviamento. Insieme al monopattino viene infatti consegnato anche un piccolo “token” da avvicinare al display al momento dell’accensione, e che sblocca il motore elettrico. Un accorgimento importante per la sicurezza.

Nuovo Ducati PRO-III: la porta USB per la ricarica di smartphone e altri dispositivi Nuovo Ducati PRO-III: la porta USB per la ricarica di smartphone e altri dispositivi

ANCHE LA RICARICA Sul manubrio è inoltre presente una porta USB per la ricarica dello smartphone o di altri dispositivi mentre si viaggia (facendo sempre attenzione che il cavo non sia di intralcio!). Inoltre, come per gli altri modelli della linea Ducati Urban e-mobility, è disponibile una app - gratuita - per iOS e Android, sviluppata da Italdesign, che consente di abbinare il monopattino e tenerne d’occhio le principali funzioni: livello di carica della batteria, distanza percorsa, ultima posizione nota del veicolo. Sempre dalla app è possibile modificare alcune impostazioni del motore, e accedere in tempo reale ai servizi di assistenza tecnica.

SICUREZZA DEL DUCATI PRO-III

Nuovo Ducati PRO-III: le luci anteriori Nuovo Ducati PRO-III: le luci anteriori

Tanti gli elementi pensati per la sicurezza di chi guida il Ducati PRO-III: la pedana larga e in gomma morbida, innanzitutto, che garantisce un appoggio sicuro e non scivoloso, anche con il freddo e l’umidità. Due i freni, entrambi a disco, davanti e dietro, con comandi separati al manubrio, per gestire in totale sicurezza rallentamenti e “inchiodate”. Le ruote sono tubeless anti-foratura da 10”. Potenti le luci a LED anteriore (sotto il manubrio) e posteriore, che lampeggia quando si azionano i freni. I catarifrangenti laterali permettono di essere visti al buio anche dai veicoli che si incrociano.

QUANTO COSTA DUCATI PRO-III

Nuovo Ducati PRO-III: ecco come si presenta una volta chiuso Nuovo Ducati PRO-III: ecco come si presenta una volta chiuso

Come tutti i prodotti della linea Ducati Urban e-Mobility, l’acquisto del monopattino PRO-III include un anno di assicurazione AXA Tutela Famiglia. Già disponibile sul sito ufficiale e presso le concessionarie Ducati, oltre che nei negozi e nei principali store online, al prezzo consigliato di 799 euro.

SCHEDA TECNICA DUCATI PRO-III

Telaio Lega di magnesio
Velocità L1: 6km/h | L2: 15km/h | L3: 20km/h | L4: 25km/h
Pendenza Max 20%
Freni A disco anteriore e posteriore, KERS
Motore Brushless 350 W, potenza di picco 515 W
Batteria 468 Wh, estraibile
Tempo di ricarica 9 ore
Display 3,2”, LED con porta USB
Pneumatici 10” tubeless
Carico massimo 100 kg
Protezione IPX4
Luci LED anteriore e posteriore
Bluetooth Tramite app
NFC Contactless key
Peso 20,5 kg
Dimensioni aperto 1124x480x1175 mm
Dimensioni chiuso 1124x480x505 mm
Prezzo 799 euro

Pubblicato da Claudio Todeschini, 06/11/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox