Pubblicato il 02/05/2017 ore 17:50

BY PEPO Sotto sotto, c'è una Ducati Monster 1000 del 2003. Difficile crederci? No, dopotutto. Perché va bene il cupolino TT2 endurance style di una volta ma il telaio a traliccio (con la parte posteriore modificata) e il mitico bicilindrico sono inconfondibili. E donano alla Ducati Monster 1000 Pata Negra confezionata da XTR Pepo un'aura del tutto speciale.

ENDURANCE FOREVER A contribuire al look corsaiolo contribuisce anche un serbatoio - con scritta d'antan - ripreso dalla Ducati 749 e arricchito con un tappo per rifornimento veloce, da gare di durata. Per non parlare del codone con tabella portanumero, della sella monoposto by XTR e dello scarico SuperMario (sì, si chiama proprio così) con finale a megafono sempre XTR.

PRIM'ORDINE La componentistica non è da meno: se davanti c'è una forcella pluriregolabile proveniente da una Monster S4RS, dietro compare un mono Öhlins. Il bicilindrico a distribuzione desmodromica conquista invece una maggior compressione, un filtro aria racing K&N, frizione antisaltellamento, volano in Ergal, radiatore olio Tamburini e ECU Mycrotech programmabile. Insomma, quel che serve per divertirsi - anche solo con gli occhi - c'è tutto.


TAGS: special ducati Ducati monster 1000 pata negra by xtr special ducati monster 1000 ds ducati xtr pepo