Anteprima:

BMW F800GS Motard


Avatar Redazionale , il 27/08/08

13 anni fa - Ruote basse per la GS 800

Una motard derivata dalla piccola GS? E perché no? L'idea questa volta non è di BMW ma di un preparatore che ha già realizzato una piccola Megamoto.


SCELTA OBBLIGATA?
Consideratol'apprezzamento che stanno riscuotendo le maxi motard, avere unaenduro di media cilindrata e non sfruttare l'occasione sarebbe unvero delitto. Così accade che la neo arrivata F 800 GS siritrovi senza ruote artigliate rimosse a favore di un paio di cerchilarghi da 17 che consentono ovviamente il montaggio di un belpaio di gomme sportive. IDEABUONA Nasce così la prima motardona su base GS 800, anchese l'idea stavolta non arriva dai comunque vulcaniciingegneri di mamma BMW ma da un preparatore che si è legatoa doppio filo al marchio di Monaco. L'idea non è male epotrebbe essere un suggerimento nemmeno troppo velato per la casamadre (che magari ci ha anche già pensato, visto che l'odiataKTM furoreggia nel segmento...).
CERCHIPICCOLI Dal punto di vista motoristico la moto non è statamodificata, l'unica cosa nuova è il silenziatore piùaperto
. Cambianoovviamente le ruote chevedono l'arrivo di nuovi cerchi da 17 pollici(canale 3.5 anteriore a 5.5 posteriore) con gommatura 120/70anteriore e 180/55 posteriore. Cambiaanche la taratura delle sospensioni,ovviamente più stradale, e studiata in collaborazione con laWP. A quanto pare iltutto è anche venduto in un Kit,così da poter trasformare la moto quando lo si desidera.

VEDI ANCHE


Pubblicato da Redazione, 27/08/2008
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox