Pubblicato il 28/09/20

FAMIGLIA AL COMPLETO Qualche mese fa Beta Motor ha aggiornato la propria gamma enduro con i model year 2021, che ha interessato sia i motori 2 tempi sia i 4 tempi. Come è ormai consuetudine da diverso tempo, l’autunno porta la nuova gamma di modelli Racing che rendono le RR Enduro delle vere e proprie moto da gara. La nuova RR Racing m.y. 2021 dispone di tutte le caratteristiche che hanno permesso a Steve Holcombe e Brad Freeman di portarsi ai vertici del Mondiale Enduro conquistando anche diversi Titoli iridati. Per il nuovo anno, la gamma di modelli Racing sale a otto: 125, 200, 250, 300 cc a 2 tempi e 350, 390, 430 e 480 a 4 tempi.

COSA CAMBIA RISPETTO A PRIMA Le nuove Beta RR Racing m.y. 201 presentano una forcella Kayaba AOS a cartuccia chiusa con diametro da 48 mm, abbinate a una nuova piastra di sterzo nera anodizzata. Il monoammortizzatore invece è ZF con diametro da 46 mm con una nuova taratura per adattarsi al meglio alle caratteristiche del nuovo telaio. Grande novità riguarda l’assenza del pre miscelatore automatico, che va a rispondere alle richieste di leggerezza: le RR Racing necessitano quindi della miscela olio/benzina. Il premiscelatore può essere installato successivamente come accessorio aftermarket. Infine, solo sulla versione 125, c’è una nuova espanzione che aumenta le prestazioni ad alti regimi, così da migliorare l’allungo.

CARATTERISTICHE UNICHE Dal punto di vista della componentistica, la Racing 2021 presenta numerosi dettagli più raffinati rispetto alla RR “standard”, quali:

  • Perno ruota anteriore ad estrazione rapida
  • Paramani Vertigo,
  • Pneumatici Metzeler Six Days
  • Pedane in ergal nere
  • Corona con anima in alluminio anodizzato e dentatura in acciaio
  • Tendicatena in ergal rosso
  • Sella racing
  • Leva del cambio e pedana del freno posteriore anodizzate nere
  • Vari tappi di olio e liquido freni in rosso
  • Grafiche Racing con adesivi rossi per i cerchi.

TAGS: beta Beta Motor Beta gamma RR Racing 2021