Pubblicato il 12/09/20

Seat Mo eKick Scooter 65, la prova su strada

Vi avevamo già annunciato l'arrivo del nuovo monopattino elettrico Seat Mo eKick Scooter 65, ma ora abbiamo avuto modo di provarlo su strada, nel corso di un pomeriggio in giro per Verona. Come se la sarà cavata? Ve lo diciamo subito, ma prima un po' di informazioni sul mezzo.

LA GAMMA Il secondo monopattino della gamma Seat (dopo eKick Scooter 25) dimostra l'impegno della Casa per la mobilità green e sostenibile, andando a posizionarsi in un contesto urbano dove quella dei piccoli due ruote è un'alternativa quanto mai reale e presente, come ci può dimostrare un rapido giro in qualsiasi delle nostre città. Della stessa gamma farà parte anche eScooter 125, il motorino 100% elettrico che farà il suo debutto in Italia l’anno prossimo.

I DETTAGLI Il colore di Seat Mo eKick Scooter 65 è rosso intenso, e la visibilità è garantita da illuminazione anteriore e posteriore, luce di frenata e catarifrangente laterale/posteriore; per quanto riguarda la sicurezza, è garantita da un freno anteriore a tamburo e un freno elettrico posteriore. Notevole l'autonomia del veicolo, che grazie a un pacco batterie più grande di 551 Wh arriva fino a 65 km (con un tempo di ricarica di sei ore). La velocità massima è quella, in ottemperanza alle normative di tutti i paesi europei, di 20 km/h. La potenza nominale di Seat Mo eKick Scooter 65 è di 350 W, che consentono di salire anche pendenze fino a a 20°.

Seat Mo eKick Scooter 65, prova su strada a Verona

TRE MODALITÀ DI GUIDA A seconda del percorso che ci si trova ad affrontare è possibile impostare tre diverse modalità di guida: Eco, Drive e Sport. La prima consente il maggior risparmio di energia e prestazioni un filo meno brillanti, la seconda è la giusta via di mezzo, mentre la terza è quella che rende il due ruote più scattante (ma forse perfino eccessivamente, in contesti di strade non sgombre).

COME VA Se siete alla ricerca di un mezzo per muovervi in città, o in particolare per la mobilità del cosiddetto ultimo miglio (quello da percorrere, se si arriva da lontano, dopo avere abbandonato l'auto o i mezzi pubblici), eKick Scooter 65 può sicuramente fare al caso vostro. Tra i suoi pro c'è sicuramente il dato relativo all'autonomia, e rispetto ad altri colleghi è ottimo anche il modo in cui riesce a aggredire le pendenze. In modalità Sport vi darà tutta l'accelerazione di cui avete bisogno (e forse anche qualcosa in più). I contro sono semplicemente quelli che accomunano tutti i mezzi di questo tipo: dovete valutare se è adatto alle vostre esigenze, e se i vostri spostamenti sono abbastanza cittadini da fare questo tipo di scelta. Infine, l'ammortizzazione aiuta sicuramente, ma non può fare miracoli su strade particolarmente accidentate.

IL PREZZO Seat Mo eKick Scooter 65 è disponibile nelle concessionarie Seat al prezzo di listino di 799 euro.


TAGS: seat prova su strada monopattino elettrico Seat Mo eKick Scooter 65