Pubblicato il 17/02/2020 ore 12:35

NON È UNO SCHERZO! No, non avete bevuto troppo nella pausa pranzo, la notizia è fondata e non siamo ancora in periodo per il classico “Pesce d’Aprile”. Il MotoAmerica, equipollente del nostro CIV, contenitore dei migliori talenti, piloti e moto a Stelle e Strisce, amplierà il suo palinsesto con l’inserimento della categoria Bagger.

COSA SONO Le Bagger di Harley e non solo sono forse le moto più lontane dal concetto di competizione, ma l’America tutto può, anche farle correre nel leggendario circuito di Laguna Seca… Sì, quello del cavatappi di Rossi e Stoner. Grossi motori V-Twin elaborati, ciclistica migliorata e impianti frenanti aftermarket saranno gli ingredienti fondamentali per una corsa ad alto tasso di spettacolarità. I partecipanti non sono ancora stati dichiarati ma nei prossimi giorni si saprà la line-up completa.

GRANDE ENTUSIASMO Wayne Rainey, in occasione dell’annuncio della nuova categoria, si professa entusiasta: “Non vedo l’ora di vederli per la prima volta all’interno del cavatappi! Sarà uno spettacolo che penso che i nostri fan adoreranno. Credo che questi ragazzi daranno spettacolo, e si collegheranno perfettamente con tutte le altre cose che abbiamo programmato per il Superbike Speedfest a Monterey. Sarà un fantastico weekend all'insegna del motociclismo a Laguna Seca. '' Rainey è soddisfatto, noi siamo sicuramente curiosi… il video degli Highlight sarà sicuramente un fenomeno virale da non perdere.


TAGS: motoamerica motoamerica 2020 motoamerica campionato motoamerica bagger motoamerica bagger harley