Pubblicato il 15/01/2020 ore 12:45

YAMAHA CI SARÀ L’edizione 2020 del MBE (Motor Bike Expo) sta scaldando i motori in vista della sua apertura, prevista per giovedì 16 gennaio. Tra gli affollati padiglioni ci sarà anche lo stand di Yamaha che sfrutterà l’occasione per mostrare ancora agli appassionati tutte novità in arrivo nella gamma 2020, far incontrare i piloti del WSBK Caricasulo e Van der Mark ed esporre due intriganti special, segmento padrone della fiera scaligera.

SPAZIO ALLA GAMMA Sotto ai riflettori del padiglione 6 sarà esposto il rinnovato re degli scooter sportivi, loYamaha TMAX 560 2020 – anche in allestimento Tech Max – recentemente rinnovato e provato da Motorbox. Al suo fianco, sempre rimanendo in ambito scooter, farà mostra di sé il Tricity 300, evoluzione del vincente Tricity 155, guidabile anche con patente B. Per quanto riguarda le moto la protagonista sarà la nuova Tracer 700 senza dimenticare le rinnovate MT-125 e MT-03.Yamaha TMAX 560 2020: in città

ONDA SPECIAL Verona è l’appuntamento principe per le special, Yamaha si presenta all’occasione decisamente preparata grazie alla special Violante, realizzata su base XSR da Garage 221, premiata come miglior special della scena capitolina, e alla Sette”, moto rappresentante italiana al contest ''Back to the Dirt”, realizzata da D&G Motorsport.ù

INCONTRA I PILOTI Sabato 18 gennaio gli amanti della velocità potranno incontrare allo stand Yamaha i piloti WSBK Michael Van der Mark, Federico Caricasulo, Garrett Gerloff, Andrea Locatelli (WSS) e Maximilian Sontacchi Campione italiano disabili su YZF-R6. Inoltre, alle 17:30 al Pad. 7 presso la Sala Sport si terrà la presentazione R3 Cup 2020 By AG Motorsport Italia e la premiazione piloti della stagione 2019. Gli aspiranti futuri campioni potranno iscriversi e chiedere informazioni sul trofeo al team della Cup AG Motorsport Italia - Padiglione 6, stand 4G.

 


TAGS: yamaha yamaha mbe yamhaa mbe 2020 yamaha motor bike expo modelli esposti yamaha mbe 2020