Pubblicato il 12/03/21

CAFÉ RACER L'ultima volta che abbiamo parlato di Honda MSX 125 Grom vi avevamo mostrato una versione da corsa marchiata HRC della piccola ottavo di litro. Oggi la protagonista è sempre lei, ma in una versione dal gusto decisamente più retrò: ecco a voi Honda Grom Sakuma, la mini café racer.

MINI SPECIAL La Honda Grom 125 è una chicca già in versione originale, ma con questa special realizzata in Thailandia si sono superati. Il motore sembra essere rimasto quello originale, il monocilindrico 2 valvole da 125 cc,  ma a livello estetico le modifiche sono veramente sostanziose. Troviamo un telaio verniciato in arancione e un serbatoio ridisegnato. Bellissimo il doppio scarico JP Racing sottosella, così come i dischi freno a margherita maggiorati con pinze freno Galespeed. Le parti speciali sono veramente un'infinita e troviamo anche un ammortizzatore posteriore Nitron R3 con serbatoio separato, un nuovo forcellone, pedane regolabili, parti in carbonio, cerchi a raggi e una splendida sella in pelle scamosciata.

Honda MSX 125 Grom Sakuma

PREMIATA La Honda Grom Sakuma, realizzata dalla thailandese Furii Shop, ha anche vinto il concorso Honda Motorbike Idea Challenge 2020 – in una differente livrea blu – nel corso del quale ha dovuto scontrarsi con tanti altri esemplari di Grom modificati, tutti bellissimi. Non sarebbe bello veder girare queste mini special sulle nostre strade?


TAGS: honda café racer Honda MSX 125 Grom Honda Grom Honda Grom special Honda Grom café racer