Pubblicato il 13/04/21

Il processo di trasformazione di vecchie dual sport in special pronte all'uso è una ''moda'' che si sta consolidando nel corso degli anni. In Australia, i preparatori di Ellaspede hanno preso in mano l'inarrestabile Suzuki DR 650 per trasformarla in una scrambler che non solo fosse bella da vedere, ma anche efficace e funzionale nella guida. Si è partiti togliendo tutte le sovrastrutture  facendo qualche modifica al motore, come il carburatore Mikuni TM 42 e il filtro K&N posto sotto l'alloggiamento della batteria. 



La prima parte da sistemare è il serbatoio e, quasi per caso, i preparatori hanno trovato su eBay un serbatoio di una Yamaha SR400 del 1981 mai utilizzato, ancora conservato nel packaging originale. Dalla sua forma e dal suo colore grigio, con logo chiaro, ''è stato poi facile definirne lo stile'' han detto i preparatori australiani. A completare il look da vera scrambler ecco due cerchi Excel da 19'' e 18'' con rispettive misure 120/70 e 150/80. Parafango alto, faro anteriore rotondo, telaietto posteriore a vista e sella piatta sono gli ingredienti finali di questo progetto chiamato ''EB1047''. 
 


TAGS: yamaha scrambler special Suzuki DR 650 Ellespede