Pubblicato il 31/01/21

E-BIKE CHE PASSIONE Le e-bike possono rivelarsi un ottimo strumento per gli spostamenti quotidiani casa-ufficio, ma anche ottime compagne di escursioni nel fine settimana. Il loro numero è in costante crescita, e se ne vedono sempre di più in giro (anche se trovarle in negozio non è sempre facile). Pirelli, che da tempo sta investendo - anche - nel settore della mobilità sostenibile, ed è già attiva nel mercato del bike sharing con il suo servizio Cycl-e, ha ampliato l’offerta anche al mondo delle aziende con il programma Cycl-E Around.

Pirelli Cycl-e Around, le rastrelliere per le e-bike

BICI PRET-A-PORTER Il programma consente di avere a disposizione dei propri dipendenti una flotta - più o meno grande - di biciclette elettriche (tra cui la bellissima Nomades, che abbiamo provato nei mesi scorsi), uno smart locker dedicato dove riporre gli oggetti personali, con tanto di rastrelliera, punti di ricarica, accessori e kit di sanificazione; a questo si aggiunge anche una piattaforma digitale per gestire la flotta, noleggi e consegne. Non manca la manutenzione ordinaria e straordinaria delle e-bike, e una assicurazione contro furto, responsabilità civile e danni contro terzi. Il costo del servizio parte da 99 euro al mese per e-bike deducibili. Per maggiori informazioni Pirelli ha allestito una pagina dedicata sul suo sito ufficiale.

Pirelli Cycl-e Around, gli smart locker per i dipendenti

ANCHE NEI WEEK-END Tra le diverse modalità di noleggio per le aziende è previsto home2work, disponibile con ritiro dalle 17 e consegna entro le 10 del giorno successivo, il più versatile smart e-week, dal lunedì al venerdì, oppure la soluzione weekend break, per usufruire delle e-bike nel tempo libero, con noleggio dalle 17 del venerdì alle 10 del lunedì mattina, senza limiti orari e di chilometraggio.

CHI HA ADERITO Le prime società che hanno aderito a questo servizio sono Accenture, azienda globale di servizi professionali, e NTT Data, oltre naturalmente a Pirelli, che metterà a disposizione una flotta di e-bike per i dipendenti di Milano-Bicocca, tramite uno spazio allestito nell’edificio Cinturato.

Pirelli Cycl-e Around, con le Pirelli Nomades

UN PROGETTO NATO DALLA PANDEMIA Cycl-e Around è nata dopo il successo di due progetti pilota portati avanti nei mesi scorsi. Il primo è stato Ride Safe, avviato lo scorso maggio in collaborazione con l’ASST Fatebenefratelli, durante l’emergenza Covid19: per due mesi, i dipendenti dell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi e dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano hanno avuto a disposizione 14 e.bike. A giugno, nella sede di Pirelli Bicocca sono state poi messe a disposizione altre dieci bici elettriche per i dipendenti, che hanno aiutato a definire meglio la struttura del programma di noleggio Cycl-e Around. 


TAGS: pirelli e-bike mobilità sostenibile bici elettriche bike sharing bikeconomy cycl-e around commuting