Pubblicato il 23/04/20

DECENNIO DI STORIA Nel cuore delle campagne texane, a un’ora di macchina da Houston, c’è il luogo perfetto per gli amanti delle due ruote. Quel posto è il Texas Tornado Boot Camp di Colin Edwards, definito anche come “il parco giochi delle moto”. Costruito nel 2010 a Montgomery, quest’anno celebra i suoi primi 10 anni di attività. Per descrivere un’esperienza come quella del Boot Camp di Colin Edwards, c’è chi la definisce come “un camp estivo per adulti: si mangia, si dorme, si guida e.. si spara!”. Si perché il Texas Tornado è un grande appassionato di pistole e fucili di qualsiasi calibro, e permette ai suoi partecipanti di provare – in completa sicurezza – l’ebbrezza delle armi da fuoco. Il Boot Camp è come il vino rosso: migliora con il tempo” dice Colin Edwards, Campione del mondo SBK nel 2000 e nel 2002. Per festeggiare il decennio sono andati in scena quattro giorni di festa, nei quali hanno partecipato piloti del calibro di Peter Hickman, la road raced Patricia Fernandez e il pilota di flat track James Rispoli, che ha alle spalle diverse stagioni nel BSB e AMA Superbike.

FAR WEST Il Boot Camp è dedicato a tutti: dai neofiti fino a professionisti affermati che vogliono divertirsi un po’, con una grande una varietà di eventi ed esercizi, fino alla possibilità di avere esperienze ad hoc e personalizzate. Tra le offerte, quella più coinvolgente è quella da quattro giorni che, secondo Colin Edwards, regala ai suoi ospiti “i quattro giorni migliori della loro vita”. C’è spazio anche per i più piccoli: “qui offriamo la possibilità di imparare, mettere in pratica e migliorare le abilità in moto divertendosi nel miglior contesto possibile”. Al Colin Edwards’ Texas Tornado Boot Camp c’è un’area sterrata immense dove potersi divertire in sella, oltre che a 450 metri di linea di tiro e una bunk house di 464 metri quadrati. C’è perfino un Saloon in pieno stile texano con un bar, comprensivo di tavoli da biliardo e ping pong. Ogni anno vengono disputate diverse gare al Boot Camp. A seconda di come si svilupperà l’emergenza relativa al Coronavirus, quest’anno erano previste le “Dirt Wars Races” a giugno e agosto 2020, oltre che al Maf Hog National a ottobre e l’Halloween Camp a fine anno.

DIVERTIMENTO SENZA SOSTASo che ci sono tantissime scuole di guida in giro per il mondo” ha spiegato Colin Edwards “ma voglio che chi viene da me provi un’esperienza unica. Nel corso degli anni sono stato ospite nelle migliori strutture e scuole del pianeta, e ho notato una cosa: che tutti, alle 5 di pomeriggio, fermano tutto. Ognuno torna in albergo e il divertimento finisce. Invece qui al Texas Tornado Boot Camp il divertimento continua anche dopo le 5 di sera, e si può correre anche dopo il tramonto, tra le stelle e le luci artifiiciali. Nessuna spesa per hotel, ristoranti, nessun problema per portare la vostra moto… trovate tutto qui, dal materiale fino all’esperienza!”.


Per maggiori informazioni, consultate il sito ufficiale del Colin Edward’s Texas Tornado Boot Camp come disponibilità, programmi e prezzi.


TAGS: moto stati uniti colin edwards Texas tornado Boot camp Scuola di guida