Pubblicato il 19/11/20

RIPARTENZA Le due ruote sono stato un simbolo della ripartenza di questo paese, sia dal punto di vista economico – grazie agli ottimi numeri di mercato – ma anche per quanto riguarda la mobilità. Moto e scooter vengono sempre più spesso utilizzati per lo spostamento casa-lavoro al posto dei mezzi pubblici o dell’automobile. Tuttavia, quanto è accaduto nel Nord Italia a causa del Covid-19 non verrà dimenticato, specialmente per quanto concerne l’area di Bergamo: tra le più colpite durante la prima ondata.

Caberg Horus Tribute

IMMENSA GRATITUDINE In segno di riconoscenza e gratitudine verso gli Alpini che nei i durissimi mesi di marzo e aprile hanno prestato attivamente aiuto durante l’emergenza, Caberg dedica loro la livrea Tribute per il modulare Horus. Si tratta di una colorazione bianca su cui spicca il tricolore e, sul retro, lo skyline di Bergamo, città natale dell’azienda che produce interamente ad Azzano San Paolo (BG). Il 3% del ricavato dalle vendite di ciascun casco sarà devoluto all’Associazione Nazionale Alpini di Bergamo.

TAGLIE E PREZZO Il Caberg Horus Tribute verrà venduto in tutto il mondo, con le prime consegne a fine novembre. Ogni casco sarà accompagnato da un apposito cartellino nel quale viene spiegata l’iniziativa presa da Caberg. Disponibile nelle taglie XS-XXL, il prezzo è di 299,99 euro.


TAGS: caberg beneficenza casco modulare alpini Bergamo Novità 2021 Caberg Horus Tribute