Autore:
Matteo Gallucci

SOLD OUT Dopo la presentazione milanese presso la rinomata sede di Garage Italia finalmente è giunto il momento di toccare con mano la proposta di BikerX, la nuova scuola di guida sicura dedicata alle due ruote. Così mi sono recato a Reggio Emilia, nel cuore della Motor Valley, patria del mondo dei motori (4 autodromi internazionali, 6 centri di formazione specializzati, 7 Case costruttrici, 11 musei emozionanti, 19 suggestive collezioni e 188 team sportivi) e della buona cucina. Appena arrivato al Campo Prova dell'autoscuola Gatti, un centro permanente di formazione alla guida unico in Italia, ho trovato una schiera di appassionati delle due ruote di età e livelli d'esperienza differenti con una maggioranza di pubblico femminile.

PROGETTO X Infatti lo scopo del progetto BikerX è quello di promuovere la conoscenza e la cultura motociclistica proponendo attività che combinano tecnica di guida, piacere del turismo in moto e passione per le due ruote da condividere a 360°. Questo continuo piacevole confronto viene agevolato dalla bravura dello staff che è formato da una nutrita presenza di piloti, istruttori e colleghi giornalisti dediti alla causa. Il rapporto 1 a 1 tra istruttore e cliente è vincente visto che si crea fin da subito un rapporto di fiducia e si correggono immediatamente i difetti d'impostazione o errori comuni di chi sale in sella per la prima volta. In poche ore si impara tanto, dalla gestione della moto allo studio dei comportamenti dinamici in diverse situazioni; il tutto in un luogo protetto e sicuro. Il calendario completo dei corsi è disponibile sul sito www.bikerx.it.

IL CAMPO PROVA Come anticipato la casa di BikerX si trova in uno spazio che occupa una superficie di 50.000 m2 dove viene riprodotto un ambiente urbano, con viali, incroci e rotonde. Qui i partecipanti all'open day hanno potuto sperimentare le situazioni di guida più frequenti con sessioni di guida di 30 minuti intervallate da lezioni di teoria in aula. Utile anche la simulazione nei piazzali del percorso ufficiale per conseguire la patente A, oltre a esercizi specifici per aumentare le proprie abilità di guida.

LE MOTO Si può partecipare ai corsi ed eventi di BikerX con la propria moto o noleggiarne una direttamente in loco (al prezzo di 90 euro al giorno). Partner dell’evento il concessionario milanese P&D, rivenditore ufficiale di KTM e Husqvarna, e Honda Italia con una gamma di moto davvero adatta a tutti: KTM Duke 125, 390 e 690, Husqvarna 125, 401 e 701 e Honda CB 125, 300 e 650. Presenti nel parterre anche le Mondial 125, Honda CRF 250 L e Yamaha MT07.

FILOSOFIA DI VITA “La moto è un modo di essere, una vera e propria filosofia di vita più che un semplice mezzo di trasporto – spiega Eliana Macrì, presidente di BikerX –. Personalmente, è una passione scoperta recentemente, ma che già occupa un ruolo molto importante nella mia vita. Non dimentichiamo, però, che montare in sella a una moto ci fa sentire liberi, ma può anche mettere in pericolo la nostra incolumità se non conosciamo adeguatamente il mezzo e se non sappiamo come guidarlo nella maniera più opportuna. Proprio per vivere in tutta sicurezza la passione per le due ruote, abbiamo dato vita a BikerX”.

Photo credit: Alessio Barbanti


TAGS: scuola di guida sicura bikerx scuola di guida sicura moto