Autore:
Stefano Cordara
Pubblicato il 11/11/2005 ore 06:00


SUA BASSEZZA

La parola dice tutto: "Low", bassa, bassa come una Sportser 1200 non è mai stata. Solo 66, 6 centimetri separano la sella dal terreno. Dopo aver lanciato con successo la versione ribassata della 883, Harley Davidson allarga la gamma delle sue "bassotte" con l'ultima della novità 2006, la 1200L, sorella maggiore della 883L che sarà presentata al salone di Milano. 

GUIDA PIÙ RACCOLTA

Come la sorellina fa della "bassezza" il suo punto di forza, e viene incontro alle ragazze, ma non solo a loro, perché anche la 883L per la sua linea slanciata è piaciuta un po' a tutti. La combinazione tra sella ribassata, sospensioni accorciate, pedane centrali e manubrio arretrato modifica quindi l'assetto in sella della Sportster 1200 che si fa più raccolto. Contrariamente a quanto accadeva con la 883, la 1200 rinuncia al serbatoio "peanut" per montare il nuovo serbatoio da 17 litri.

CAMBIO MORBIDO

Non cambia la base tecnica con il motore 1200 da una settantina di cavalli, montato elasticamente dotato (come su tutta la gamma 2006) di un nuovo cambio più morbido negli innesti e più silenzioso (grazie a nuovi ingranaggi elicoidali) e di una frizione che riduce lo sforzo alla leva del 12 percento rispetto ai modelli 2005. Il prezzo è di 10.700 Euro.