Anteprima:

BRP Can Am Spyder


Avatar Redazionale , il 10/08/07

14 anni fa - Tre ruuote, triplo divertimento?

Viene dal Canada ed è una cugina di quad e motoslitte. Motore da ben 106 cv e divertimento assicurato per la nuova arrivata nel club delle tre ruote.


In principio fu l'MP3Piaggio, precursore della prima ondata di 3 ruote: mezzi di trasporto ibriditra auto e moto
, orientati a chi non se la sente di andare su due ruote mavuole comunque maggiore maneggevolezza e facilità di parcheggio.

Il Can-Am Spyderdella BRP (Bombardier Recreational Products) è però qualcosa di diverso. Già a una prima occhiata il pedigreecanadese si fa notare: l'incrocio questa volta è tra un quad e una motoslitta,due specialità di una Casa che ha fattodel "divertimento a motore" la sua filosofia.

Un divertimento assicurato dal motore bicilindrico a 106cv che da anni sta sulle Aprilia RSV1000(la BRP possiede anche la Rotax, che realizza i motori per BMW e Aprilia) e da una stabilità garantita da un grandenumero di sensori e apparecchiature elettroniche. Le due ruote anteriori delloSpyder, poi, non si piegano di lato come quelle dell'MP3, ma sterzano: è unpo' come guidare una macchina con la forcella.


A guardarla bene, sembradecisamente una motoslitta con gli pneumatici. Certo, per quanto riguarda l'estetica è questione di gusti personali,ma la versione gialla ha sicuramente qualcosa di più accattivante. La parte frontale arriva a un ingombro di1.506 mm: niente slalom tra le macchine in coda con la Can-Am Spyder, pensataper gli spazi aperti e per strade sgombre, tipiche dei panorami americani.

Un mezzo ideale ancheper gite fuori porta e brevi viaggi, grazie a un baule anteriore da 44litri. Per il passeggero c'è spazio sulla sella e due maniglie, oltre a unpoggiaschiena posteriore tra gli accessori. La strumentazione di bordo è completa e oltre allo standard (spie di servizio,giri del motore, velocità, carburante, temperatura dell'acqua, contachilometritotale e parziali) troviamo ancheinformazioni sul tempo di viaggio, le ore di lavoro del motore e la temperaturaesterna. Esterna a che cosa, non si sa: a volte ci si dimentica di essereibridi.

In Italia arriverànel 2008, al prezzo per ora indicativo di 15.000 euro.















Pubblicato da Alberto Grisoni, 10/08/2007
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox