Video: BAC Mono R batte il record della Ferrari LaFerrari
Video

Un'auto inglese da 350 CV batte il record della Ferrari LaFerrari


Avatar di Emanuele Colombo , il 13/10/21

1 mese fa - BAC Mono R sfida i record delle più famose supercar. Battuta LaFerrari

Davide tira la sua sassata e centra Golia in piena fronte: BAC Mono R va a caccia di giganti e il primo cade al Red Bull Ring

Cavalli contro leggerezza: chi vince? Questo round va al peso piuma, visto che l'assai poco nota auto inglese BAC Mono R, con appena 347 CV sotto al cofano, ha letteralmente disintegrato il record stabilito dalla Ferrari LaFerrari sulla pista austriaca del Red Bull Ring. Qui sotto il video POV dell'impresa dal canale YouTube della Casa.

LA FORMULA DELLA LEGGEREZZA BAC Mono R è costruita con la filosofia delle monoposto, estremizzando concetti già visti sulla KTM X-Bow. Il telaio vero e proprio è tubolare in magnesio, mentre i pannelli della carrozzeria sono in composito ottimizzato con Grafene (una struttura di nanotubi in carbonio). Il peso a secco è di appena 565 kg, circa tre quintali e mezzo in meno di una Fiat 500. Nel pacchetto, un motore quattro cilindri aspirato da 2,5 litri firmato Mountune a dare 347 CV, per un rapporto potenza/peso di 614 cavalli per tonnellata.

VEDI ANCHE



BAC Mono R, vista laterale BAC Mono R, vista laterale

COME LE AUTO DA CORSA BAC Mono R raggiunge i 274 km/h e accelera da 0 a 96 km/h (la fanno gli inglesi, ricordate?) in due secondi e mezzo. E la costruzione è decisamente più vicina a quella di un'auto da competizione che a quella delle hypercar. La trazione è posteriore con differenziale a slittamento limitato, il cambio sequenziale a 6 marce con comandi al volante, i freni in carboceramica e le gomme Pirelli Trofeo R fatte secondo specifica, calzate da cerchi O.Z. da 17 pollici. Niente aiuti alla guida, qui, visto che di elettronico c'è giusto il freno a mano.

BAC Mono R, vista 3/4 posteriore. In evidenza le gomme Pirelli BAC Mono R, vista 3/4 posteriore. In evidenza le gomme Pirelli

CHE DIVARIO CON LA FERRARI! A confronto con la sofisticatissima LaFerrari, con il suo V12 ibrido da 960 CV complessivi, la BAC Mono R fa quasi tenerezza, ma è il classico Davide che abbatte Golia con una sassata in mezzo alla fronte. I numeri sono impietosi, visto che l'ammiraglia di Maranello aveva ottenuto un già impressionante crono di 1'38''95: tempo che la BAC Mono R ha abbassato di ben 6 secondi, stabilendo il nuovo record per vetture di produzione a 1'32''96, a una media di 196 km/h. Al volante, il pilota inglese Adam Christodoulou.

BAC Mono R davanti a una Pagani Huayra e a una Dallara Stradale BAC Mono R davanti a una Pagani Huayra e a una Dallara Stradale

QUANTO COSTA Prodotta in soli 30 esemplari, Mono R è proposta alla bella cifra di 225.000 euro circa e la sua missione di ammazza-giganti non è ancora terminata. “Un altro evento, un altro record sul giro per Mono R”, dice Ian Briggs, co-fondatore e direttore del design di BAC, “Siamo assolutamente lieti di essere in cima alla classifica su un circuito così straordinario e iconico. Nelle prime fasi dello sviluppo dell'auto (BAC Mono è in giro dal 2011, n.d.r.) abbiamo detto che nessun record mondiale è al sicuro, e oggi lo abbiamo sicuramente dimostrato. Mono R è una macchina incredibile e non vediamo l'ora che cada il prossimo gigante''. Prossimo appuntamento, Hockenheim, in Germania, giovedì 14 ottobre: chissà che non cada un altro primato.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 13/10/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox