Tesla GigaBier: Elon Musk lancia la sua birra
Gadget

Tesla lancia la sua birra per quando a guidare sarà Autopilot


Avatar di Emanuele Colombo , il 14/10/21

1 settimana fa - Dalla Gigafactory di Berlino Elon Musk annuncia la birra di Tesla

Dopo la tequila e il decanter, arriva la GigaBier, la birra di Tesla: in un contenitore ispirato al Cybertruck. Il video con Musk

Nel caso ve lo foste persi, quello che vedete nel video qui sotto è un intervento di Elon Musk a Berlino, per l'apertura della Gigafactory locale. E per non farsi mancare un colpo di teatro, l'istrionico boss di Tesla ha colto l'occasione per mostrare uno strano contenitore - vagamente ispirato al pick-up elettrico Cybertruck - destinato ad accogliere la GigaBier, ossia la birra di Tesla: andate al minuto 12:20 del video per vedere il laconico annuncio.

PASSAPORTO PER IL LIFESTYLE È anche attraverso trovate come questa che il Marchio legato alla produzione di auto elettriche va oltre l'immagine di pura e semplice casa automobilistica, riuscendo a guadagnarsi una connotazione lifestyle. E certo non mancano i precedenti: non solo sotto forma di oggettistica brandizzata come il powerbank e il caricabatterie da tavolo per gli smartphone, che tutto sommato non sono troppo lontani da quanto proposto anche dalle altre case automobilistiche, ma anche - e qui sta l'elemento distintivo - sotto forma di bevande alcooliche e articoli correlati.

VEDI ANCHE



Tesla Desktop Supercharger e Tesla Powerbank Tesla Desktop Supercharger e Tesla Powerbank

ALZA IL GOMITO CON TESLA Sullo shop online dell'azienda, tra abbigliamento e accessori, spicca il Tesla Decanter a forma di fulmine, in vetro soffiato a mano (150 dollari). E di recente, Tesla ha lanciato anche una tiratura limitata di Tequila, che al dettaglio costava la bella cifra di 250 dollari a bottiglia, ma che si è poi rivelata un investimento per chi l'ha acquistata e bevuta, visto che ora le bottiglie vuote valgono fino a 1.000 dollari sul mercato collezionistico.

Tesla Decanter in vetro soffiato Tesla Decanter in vetro soffiato

UNO STRANO MATRIMONIO Strano che un'industria automobilistica si dia agli alcoolici, visto che la guida in stato di ebbrezza è un gravissimo problema in tutti i Paesi del mondo e i costruttori tradizionali si tengono ben alla larga dal rischio di mandare messaggi ambigui. Ma dopotutto Tesla è da sempre proiettata verso il futuro: un futuro in cui a guidare è l'Autopilot e non è più illegale per il ''non più conducente'' consumare alcoolici al posto di ''non guida''. Speriamo solo che gli affezionati del Marchio non pretendano di anticipare troppo la sperimentazione.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 14/10/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox