Nuova Lancia Delta Safarista: foto restomod Automobili Amos
Video

Lancia Delta Safarista: il restomod per sognare i raid (video)


Avatar di Alessandro Perelli , il 20/12/21

7 mesi fa - La Lancia Delta Integrale interpretata in chiave moderna per i raid

Una Lancia Delta Integrale trasformata dagli specialisti di Automobili Amos in una capsula del tempo per sognare i rally africani

ISPIRATA ALLE GARE SAFARI Il nome Lancia Delta Integrale evoca ricordi straordinari negli appassionati di rally anni ’80 e ’90. Proprio come altre auto come la Subaru WRX STi o la Mitsubishi Lancer Evolution, e ricordiamo che siamo stati proprio noi italiani a fare di un’automobile, la Delta appunto, una vera leggenda. Infatti, la Lancia Delta è stata prodotta per la prima volta nel 1979 e ha goduto di molti aggiornamenti, oltre che di una carriera impressionante nel motorsport. Trovare una di queste auto in buone condizioni sta diventando una bella sfida, ed è per questo che gli specialisti di Automobili Amos hanno iniziato a costruire la loro versione in forma reinterpretata e modernizzata. Abbiamo già visto Automobili Amos dare nuova vita all’auto sotto forma di Delta Futurista, ma la factory italiana ha ora pubblicato nuove immagini della sua Lancia Delta Safarista, una versione ispirata ai raid, più leggera, più veloce, per certi versi più fresca nello stile grazie ad assetto rialzato, pneumatici tessellati, copricerchi anteriori in fibra di carbonio e protezioni sottoscocca. Volete vederla? Clic sul video e poi ne riparliamo.

LA DELTA INTEGRALE 16V TUTTA TRASFORMATA Automobili Amos ha iniziato il processo di realizzazione della Delta Safarista lavorando su una “normale” Delta Integrale 16V in condizioni accettabili; quindi, in sostanza, l’ha smontata completamente e ricostruita utilizzando parti nuove e aggiornate. I principali cambiamenti includono un corpo vettura in fibra di carbonio, parafanghi più larghi, un cofano con una gobba gigantesca e un'enorme ala posteriore. Sotto il cofano, rimane il quattro cilindri turbo da 2.0 litri, 16 valvole, ma riceve una serie di aggiornamenti, tra cui un nuovo sistema di raffreddamento e un inedito turbocompressore. I dati sulla potenza non sono dichiarati, ma potenzialmente dovrebbe raggiungere i 300 cavalli. La potenza viene inviata a tutte e quattro le ruote tramite un nuovo cambio sequenziale. Altri aggiornamenti meccanici includono una configurazione delle sospensioni completamente regolabile, freni di maggiori dimensioni e un freno a mano idraulico in stile WRC.

VEDI ANCHE



Lancia Delta Safarista by Automobili Amos: l'abitacolo del restomod per i raid Lancia Delta Safarista by Automobili Amos: l'abitacolo del restomod per i raid

PREZZO DA VERA SUPERCAR L'interno si è evoluto quanto l'esterno: l'abitacolo è stato spogliato completamente per creare un’atmosfera da vera macchina da rally ed è equipaggiato con un roll-bar e sedili avvolgenti. C’è anche un display digitale per la registrazione dei dati rilevati. “Il nostro obiettivo con il programma Safarista è quello di poter offrire ai nostri clienti un'esperienza per consentire loro di raggiungere in sicurezza i propri limiti e quelli della propria auto, con la fortuna di essere circondati da incredibili contesti naturali, dalle piste di ghiaccio scandinave alle dune dell’Arabia o dell’Africa”, fanno sapere da Automobili Amos. Solo dieci di queste Lancia tanto speciali saranno costruite con un prezzo di circa 570 mila euro. Se vi sembra un po' troppo elevato potete sempre aspettare un paio d'anni per la nuovissima Lancia Delta, che la Casa italiana sta preparando in ottica rilancio del marchio. A voi la scelta!


Pubblicato da Alessandro Perelli, 20/12/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox