Pubblicato il 12/02/21

UNA PICCOLA MERAVIGLIA Costruirlo tutto a mano, con macchine utensili tradizionali e non a controllo numerico, dev'essere stata una piccola follia. Ma la realizzazione è talmente strepitosa che il modellino - pienamente funzionante - di motore V8 costruito da un certo Don Baker stimola la fantasia verso ben altre follie. Come lo vedreste su un kart? E su una Vespa? Prima di rispondere, guardate il video qui sotto, dove Don ne spiega le caratteristiche e lo avvia, per far sentire come canta e con quanta rapidità schizza dal minimo alla soglia degli 8.000 giri. Due consigli: primo, alzate il volume; secondo, andate direttamente al minuto 2'20'' se volete risparmiarvi le chiacchiere e passare direttamente alla messa in moto.

SOGNO PROIBITO Il minuscolo V8 di Baker ha una cilindrata di 6,28 pollici cubici, pari a circa 103 cc, e vuole essere la replica in scala 1:4 di un motore da dragster. Infatti adotta persino una copia del compressore GM 671, un tempo usato proprio nelle competizioni di drag racing. Un lavoro maniacale. Che spettacolo se venisse prodotto in serie, in scatola di montaggio: sarebbe un sogno per gli appassionati di modellismo e motori (quelli meno bravi di Don con le macchine utensili).


TAGS: modellini V8 modellismo motore V8 v8 engine motore v8 da modellismo