Kimera EVO37, Monte Carlo 2022: video on board con Petter Solberg
Auto da rally

Guidare Kimera EVO37 al "Monte": ecco l'effetto che fa. Video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 29/01/22

3 mesi fa - Shake down a bordo della spaventosa riedizione della mitica Lancia 037

Con Petter Solberg (che "sbaglia" sedile), shake down al Monte Carlo 2022 sulla spaventosa riedizione della mitica Lancia Rally 037

Quando una settimana fa scrivemmo di Kimera 037 al Monte Carlo Rally in veste di apripista, siamo certi che ognuno di voi - perché alle cose belle non si può restare indifferenti, dai - si sarà chiesto quale tipo di emozioni saprebbe trasmettere una scorrazzata appollaiati poprio lì, stretti tra volante e schienale e calamitati al sedile dalle cinture a tre punti. Beh, eccovi accontentati. Non la guidiamo noi e - piccola consolazione - non la guida neanche Petter Solberg. Che una volta tanto, sale su un'auto da rally come copilota.

A bordo di Kimera EVO37: non un'esperienza da tutti i giorni... A bordo di Kimera EVO37: non un'esperienza da tutti i giorni...

SCAMBIO DI RUOLI Per celebrare il proprio 150° anniversario, ma in contemporanea, anche il 39° anniversario della vittoria della Lancia 037 al Monte Carlo, Pirelli ha decorato un esemplare di EVO37 (una delle 37 unità che il fondatore di Kimera Automobili Luca Betti ha intenzione di costruire) di una livrea tutta speciale. Poi lo ha spedito su una prova speciale del Monte 2022. A bordo, il capo della divisione motorsport Pirelli Mario Isola nei panni di pilota, e il Campione del Mondo WRC anno 2003 Petter Solberg come navigatore: il video montato dall'accademia rallistica USA DirtFish mostra i preparativi, ma soprattutto il clima a bordo durante lo shake down. Vedere, please.

COME PRIMA, PIÙ DI PRIMA Alimentata da un quattro cilindri da 2,1 litri con turbocompressore e compressore volumetrico, Kimera EVO37 eroga oltre 500 CV di potenza e 550 Nm di coppia. Una trasmissione manuale invia il tutto alle ruote posteriori, e come poteva essere diversamente: la 037 originale resta l'ultima vettura a trazione posteriore a vincere il Campionato del Mondo Rally. Aggiungi che, grazie ai pannelli della carrozzeria realizzati in fibra di carbonio (anziché in fibra di vetro, come l'originale), l'auto ferma l'ago della bilancia a soli 1.000 kg: per usare un eufemismo, un rapporto peso potenza favorevole.

VEDI ANCHE



Kimera EVO37 al Monte Carlo 2022 Kimera EVO37 al Monte Carlo 2022

LET'S DRIFT AGAIN Per Isola, un'esperienza memorabile, ma anche snervante. Sia perché l'auto è verniciata coi colori aziendali, sia anche perché a portare a spasso Petter Solberg rischi di fare una figuraccia. In fin dei conti, rischio scongiurato: pur senza stabilire crono da record, Isola si destreggia abbastanza da far sobbalzare Petter sul sedile - a proposito: fantastico nel leggere le note, come copilota avrebbe un futuro - e far dondolare di tanto in tanto il retrotreno.

Petter Solberg si congratula con Mario Isola: test superato Petter Solberg si congratula con Mario Isola: test superato

OK IL PREZZO È GIUSTO ''Ci siamo divertiti un sacco'', esclama il boss del motorsport Pirelli al termine del ''sopralluogo''. “Almeno, il sottoscritto si è divertito tanto: dovremmo chiedere a Petter se valga lo stesso anche per lui''. Il diretto interessato sottoscrive: piacevole il giretto, straordinaria soprattutto lei, Kimera EVO37. Non avevamo dubbi: sia per l'eredità che si porta in spalla, sia per quel prezzo di 480.000 euro che per un veicolo ordinario, di certo, nessuno sarebbe disposto a sostenere.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 29/01/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox