Logo MotorBox
Test drive

Kia EV9: la prova su strada del nuovo SUV elettrico (video)


Avatar di Emanuele Colombo , il 13/11/23

6 mesi fa - Kia EV9: prezzi, caratteristiche e opinioni nel nostro video live

Con il nuovo SUV elettrico Kia EV9 a 7 posti, Kia punta in alto. Prezzi, caratteristiche e opinioni nel nostro video live

Al volante del nuovo SUV elettrico Kia EV9 a 7 posti, che a dispetto delle dimensioni extra-large si dimostra un gigante buono. Andarci in giro è più facile di quanto si possa immaginare e gli interni nascondono più di una sorpresa. In video tutte le caratteristiche, le versioni, prezzi e dotazioni, nonché le specifiche di motori e batterie. Di seguito le opinioni dopo la prova su strada.

Kia EV9, il volante Kia EV9, il volante

AL VOLANTE

Fa impressione salire a bordo di un'auto di queste dimensioni. Oltre 5 metri di lunghezza, con una larghezza di 1,96 m senza nemmeno conteggiare gli specchietti crea qualche timore: di rimanere incastrati nelle vie più strette del centro storico, per esempio, ma anche di far fatica nelle manovre. Pochi metri e gran parte degli imbarazzi spariscono, perché la Kia EV9 è un gigante buono, che a dispetto di peso e dimensioni sa destreggiarsi bene anche negli spazi angusti. Lo sterzo leggero e il ridotto raggio di svolta permettono di entrare e uscire dai parcheggi con facilità e pure di svoltare in stradine molto angolate rispetto alla direzione di marcia. In questo senso, sensori e telecamere sono di grande aiuto, anche se in retromarcia viene talvolta l'istinto di buttare un'occhiata attraverso il lunotto e i finestrini posteriori. In questo caso ci si sente in imbarazzo, perché la visuale è ostacolata dai numerosi poggiatesta (7 posti, ricordate?) e dai montanti, oltre che dall'altezza della linea di cintura, che crea una notevole zona d'ombra tutt'attorno all'auto.

SCATTO FELINO Il disagio è però limitato alle manovre in retromarcia, perché finché si guarda in avanti il panorama è sgombro e la seduta alta concede un notevole senso di confidenza. Muoversi con la EV9 è facilitato dalla trazione elettrica, che risulta ancora più intuitiva e facile da gestire di un cambio automatico: la spinta uniforme, mai interrotta dai cambi di marcia, rende tutto più prevedibile e naturale. A chi piace, le palette dietro il volante consentono di regolare il freno motore (e con esso il recupero di energia al rilascio dell'acceleratore) fino a ottenere la famosa guida monopedale (e-pedal): quella con cui si gestisce rallentamento e arresto del veicolo dosando il solo pedale destro. Al volante della versione più potente della gamma, con trazione integrale, 386 CV e 700 Nm di coppia, lo sprint nelle partenze da fermo è semplicemente bruciante, lo ''zerocento'' richiede appena 5,3 secondi, dopotutto. Al salire della velocità, però, la ripresa si stempera. Dopotutto la coppia è massima proprio in partenza, ma poi è la potenza a dover fare i conti con un peso che supera di slancio le 2,6 tonnellate.

Kia EV9 GT-Line, 3/4 dall'alto Kia EV9 GT-Line, 3/4 dall'alto

AIUTI? PURE TROPPI! In autostrada e nel misto la EV9 è a suo agio: fila silenziosa e confortevole, con una guida autonoma che in Germania raggiunge il livello 3, consentendo di togliere le mani dal volante. Qui da noi si ferma per ora al livello 2, ma si comporta bene: richiede sempre la supervisione del guidatore in carne e ossa, ma riduce lo stress automatizzando parzialmente il controllo della velocità e dello sterzo. Semmai l'elettronica è fin troppo presente quando non la chiamo in causa: l'avviso di superamento di velocità, in particolare, è troppo zelante e con i suoi ripetuti allarmi (non sempre giustificati, visto che in autostrada il sistema si confonde con i 40 km/h dei cartelli sulle corsie di decelerazione) mi dà a volte l'impressione di essere alla guida di un flipper. Il sistema si può spegnere, pasticciando nei menu, ma a ogni riavvio del veicolo torna attivo. Inventatevi una scorciatoia, per pietà!

COSÌ DOCILE CHE NON CI CREDI Ottime le sensazioni usciti dall'autostrada, dove sulle curve delle strade di collina la EV9 è più maneggevole di qualunque più rosea aspettativa. Intendiamoci, nella sua indole non c'è nulla di sportivo e l'assetto è decisamente votato al comfort, ma se non si pretende di strapazzarla come fosse un go-kart, segue docile e precisa i voleri del guidatore. Il tutto senza neppure chiamare in causa complessità come le quattro ruote sterzanti o l'assetto a controllo elettronico, che non sono disponibili neppure come optional. Poco importa: qui non servono e la mia prova sulle colline del Lecchese l'ha dimostrato. Quanto all'autonomia, il dato dichiarato di 505 km pare un po' ottimistico: nell'uso reale ho misurato da computer di bordo un consumo 22,2 kWh/100 km, pari a 4,5 km/kWh. Significa che, utilizzando la batteria nel range di carica più favorevole - tra il 10 e l'80% - si riescono a percorrere circa 315 km prima di doversi attaccare alla colonnina. Per fortuna, se lo stallo da cui rifornirsi è di potenza sufficiente, bastano 24 minuti d'attesa per tornare all'80%. Nel mentre, godetevi la comodità dei sedili dell'auto, che hanno una funzione chaise longue per sdraiarsi davvero molto comoda. Inoltre sono riscaldati, ventilati e hanno pure la funzione massaggio. E il poggiatesta è particolarmente morbido e traspirante. Sulla EV9 il relax è di serie.

L'INTERVISTA A GIUSEPPE BITTI, AD DI KIA ITALIA

IL DESIGN

Le linee dell'auto di produzione sono molto simili a quelle dalla KIA EV9 Concept al Los Angeles Auto Show 2021. Kia parla di linguaggio stilistico ''poligonale'' associato a una grande efficienza aerodinamica, fatto sta che il colpo d'occhio è davvero notevole. La EV9 è carica di personalità, molto muscolosa, ma in un modo armonico, ben definito e misurato. Sprigiona forza e carisma, non pesantezza. Viene quasi da scomodare un paragone impegnativo, ma a me ispira una Land Rover Defender (elettrica) per il nuovo millennio. Forte il colpo d'occhio dato dal frontale in tinta con la carrozzeria punteggiato dalle luci chiamate “Digital Pattern Lighting Grille” (a seconda dei mercati di riferimento). Su Kia EV9 la Digital Tiger Face si distingue per due gruppi di fari compatti a forma di cubo, posti di fianco a ciascun proiettore, e per l'innovativa tecnologia LED ''Star Map'' (anche questa disponibile a seconda dei mercati), che inaugura un nuovo family feeling per i modelli elettrici futuri del brand, con un sofisticato sistema di illuminazione dinamica sequenziale. Dietro, anche le luci posteriori a sviluppo verticale hanno un look molto innovativo e riconoscibile.

VEDI ANCHE



LOOK AUDACE A scelta si possono avere gli specchi laterali di tipo tradizionale e con ripetitori degli indicatori di direzione integrati, oppure telecamere che, come sul concept e sulla sportiva elettrica Kia EV6, proiettano le loro immagini su schermi ancorati ai pannelli porta. Le fiancate appaiono ancora più scolpite per le modanature sottoporta bicolore e per le cromature che evidenziano la linea di cintura, oltre che per i passaruota a contrasto. Il tetto sembra quasi galleggiare e i mancorrenti di colore diverso contribuiscono, di nuovo, a una silhouette maestosa ma slanciata. Spariscono le porte posteriori con apertura controvento del concept, a vantaggio di una soluzione del tutto tradizionale, non fosse per le maniglie a scomparsa dalla funzione aerodinamica.

DIMENSIONI E INTERNI

Le dimensioni sono importanti: 5,02 m di lunghezza complessiva, 1,98 m di larghezza, 1,78 m di altezza, per un passo di 3.100 mm. La batteria nascosta sotto al pavimento consente un ottimale sfruttamento dei volumi, dando al bagagliaio ottimi valori di capienza: si va dai 333 litri con tutti e 7 i sedili in posizione agli 828 litri quando si viaggia in 5, per superare i 2.300 litri quando ci si accontenti di ospitare un solo passeggero seduto davanti. Molto comodo il comando elettrico per reclinare i sedili della seconda e della terza fila direttamente dal bagagliaio. Costruita sulla Electric Global Modular Platform (E-GMP), Kia EV9 ha sedili studiati per organizzare l'abitacolo in vari modi. Per esempio inclinandoli con quella che è una sorta di funzione chaise longue per permettere agli occupanti di riposare mentre l'auto è in carica. Oppure è possibile ruotare la seconda fila di 180 gradi (solo con l'auto in configurazione a 6 posti, un'optional da 1.000 euro) a formare un salottino con la terza fila, dove ciascuno dei passeggeri ha a disposizione portabicchieri e prese di ricarica dedicate. Facile ruotare le poltroncine, grazie al meccanismo di sblocco subito sotto al piano di seduta.

Kia EV9, i sedili posteriori in configurazione lounge Kia EV9, i sedili posteriori in configurazione lounge

PLANCIA DIGITALE Pure con minori vuoti tra un elemento e l'altro, gli arredi riprendono le linee generali viste sul concept, con una mobiletto centrale sospeso e una plancia fluttuante, in cui spicca una strumentazione digitale formata da due display da 12,3 pollici tra i quali si aggiunge un ulteriore schermo da 5 pollici a sviluppo verticale, che mostra le regolazioni del clima (ma che risulta un po' nascosto dalla corona del volante). Pochi i tasti fisici, molti dei quali disposti sulle razze, ma per fortuna il volume dell'audio e le regolazioni clima rimangono disponibili anche come pulsanti fisici al centro della plancia, e si accompagnano ai tasti a sfioramento con feedback tattile. La qualità percepita è di buon livello per la solidità delle plastiche, che però sono in gran parte lasciate a nudo. Arredi e rivestimenti hanno un occhio di riguardo per l'ambiente: molti sono biodegradabili o fatti con materie prime riciclate.

VERSIONI, DOTAZIONI, PREZZI

Kia EV9 è proposta in due versioni, che differiscono per allestimento e scheda tecnica: EV9 Earth è quella a motore singolo, mentre EV9 GT-Line è il top di gamma a trazione integrale. I prezzi a partire da 76.450 euro per la Earth e 81.650 euro per la GT-Line. A una differenza tra le due di 5.200 euro corrispondono caratteristiche molto differenti. Le accomuna il pacco batterie da 99,8 kWh, che recupera 239 km di autonomia in appena 15 minuti, dalle colonnine ultraveloci a 800 Volt. Oppure passa dal 20 all'80% della carica in 24 minuti.

Kia EV9, il bagagliaio Kia EV9, il bagagliaio

PRESTAZIONI A CONFRONTO Quasi 60 chilometri di autonomia in più avvantaggiano la EV9 Earth a trazione posteriore, dotata di un singolo motore che eroga 203 CV e 350 Nm di coppia, per uno 0-100 km/h in 9,4 secondi e 185 km/h di velocità massima. Con pneumatici da 19 pollici, questo modello offre un'autonomia stimata nel ciclo WLTP di oltre 563 km. Kia EV9 GT-Line, oggetto della prova su strada, ha invece due motori a dare la trazione integrale. Con una potenza combinata di 384 CV e 700 Nm di coppia, raggiunge i 100 km/h in 5,3 secondi e 200 km/h di velocità massima. Il pacco batterie non cambia e l'autonomia, in questo caso, scende a 505 km.

AIUTI ALLA GUIDA Kia con EV9 compie un passo significativo verso la guida autonoma. Highway Driving Pilot (HDP) è il sistema che ha permesso a EV9 di raggiungere l’importante obiettivo della guida autonoma di livello 3, che non si accontenta di regolare la velocità e mantenere la corsia, ma può anche effettuare cambi di corsia e sorpassi in autonomia. Quindici sensori, inclusi due lidar (radar di tipo laser), sono in grado di scansionare e rilevare oggetti in un campo visivo a 360 gradi, e di porre in atto le manovre necessarie per prevenire potenziali collisioni con gli altri utenti della strada. La guida autonoma livello 3  in Italia non è ancora autorizzata, ma lo è in Germania ed è dunque probabile che lo diventi presto anche da noi.

SCHEDA TECNICA KIA EV9 GT-LINE

Motori Elettrici
Potenza massima di sistema 384 CV
Coppia massima di sistema 700 Nm
Velocità 200 km/h
0-100 km/h 5,3 secondi
Consumo medio rilevato 22,3 kWh/100 km
Autonomia 505 km
Ricarica 24 minuti per 10-80% da colonnina ad alta potenza
Cambio assente
Trazione Integrale
Dimensioni 5,02 x 1,96 x 1,78 m
Bagagliaio 333-828-2.300 litri
Peso 2.664 kg
Prezzo da 81.650 euro

Pubblicato da Emanuele Colombo, 13/11/2023
Tags
Gallery
Listino Kia EV9
Allestimento CV / Kw Prezzo
EV9 RWD Single Motor Earth Launch Edition - / - 76.450 €
EV9 AWD Dual Motor GT-line Launch Edition - / - 81.650 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Kia EV9 visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Kia EV9
Vedi anche