Logo MotorBox
Video

Bentley: ascolta il sound del nuovo Ultra Performance Hybrid


Avatar di Emanuele Colombo , il 09/05/24

2 settimane fa - Bentley: ecco cosa sostituirà il W12. Indizio, è ibrido. Il video

Clicca sul riquadro e ascolta il sound del nuovo motore Bentley Ultra Performance Hybrid, destinato a rimpiazzare il glorioso W12

Clicca sul riquadro in alto e ascolta. Nel video, è registrato il sound del nuovo motore Bentley Ultra Performance Hybrid, destinato a rimpiazzare il glorioso W12, che dopo 20 anni di onorato servizio e l'ultima apparizione sotto al cofano della Batur Convertible lascia il campo con 105.000 unità prodotte. La clip audio del nuovo motore rivela ''una squisita combinazione di bassi, delle unità con albero motore a croce, con un ringhio a pieni giri'', dice Bentley.

Bentley Ultra Performance Hybrid, un operaio al lavoro sul motore termico Bentley Ultra Performance Hybrid, un operaio al lavoro sul motore termico

IL MOTORE DEL MISTERO Il motore del nuovo corso Bentley Beyond 100 abbandona i 12 cilindri disposti a formare una W per una più semplice architettura V8. Raccoglie il testimone un sistema plug-in hybrid capace di 750 CV - come il W12 nella Batur - con una coppia ''espressa con un numero a quattro cifre'' e soprattutto 80 km di autonomia nella guida elettrica. Per ora da Crewe non arrivano altri dettagli sul Bentley Ultra Performance Hybrid, ma dalle foto è chiaro che si tratta di un'unità bi-turbo con doppio variatore di fase per aspirazione e scarico. E diamo per scontata pure l'iniezione diretta del carburante.

VEDI ANCHE



Bentley Ultra Performance Hybrid, la parte termica del nuovo motore V8 Bentley Ultra Performance Hybrid, la parte termica del nuovo motore V8

DA DOVE ARRIVA? Non stupirebbe uno stretto grado di parentela tra il Bentley Ultra Performance Hybrid e il 4,0 litri di derivazione Audi che troviamo sotto al cofano della nuova Lamborghini Urus SE, anche se sul SUV di Sant'Agata i numeri sono leggermente differenti: 800 i cavalli, 950 i Nm di coppia, per un'autonomia elettrica di circa 60 km. Differenze che potrebbero naturalmente derivare dalle opportune personalizzazioni introdotte da Bentley stessa, sotto forma di calibrazione del software di gestione di motori e batteria. E magari anche qualche cosa in più. Maggiori dettagli sul nuovo propulsore elettrificato di Bentley saranno rilasciati nelle prossime settimane. Stay tuned!


Pubblicato da Emanuele Colombo, 09/05/2024
Tags
Gallery
Vedi anche