Pubblicato il 07/12/20

NEVE AMICA Le condizioni decisamente invernali incontrate dai piloti nel Rally Monza hanno trovato perfettamente a suo agio il norvegese Mads Ostberg, navigato da Torstein Eriksen. Il pilota della Citroen C3 R5 ha colto abbastanza agevolmente il quarto successo stagionale su cinque appuntamenti a cui ha preso parte, garantendosi la vittoria del titolo WRC2 davanti allo svedese Pontus Tidemand. Dopo il terzo posto al termine della giornata di venerdì, è stato nel difficilissimo sabato condizionato da prove speciali disputate su fondo innevato che Ostberg ha costruito la sua vittoria, poi agevolmente gestita nella chiusura di domenica.

VITTORIA MERITATA I successi in sequenza di Ostberg hanno permesso al pilota della Citroen di annullare l'handicap legato all'assenza in due dei sette rally in calendario in questo 2020 così particolare. un aspetto che il norvegese ha sottolineato nel suo commento alla stagione: ''Che sensazione incredibile! Sono davvero felice, soprattutto perché è stato un weekend così difficile, con tanti alti e bassi durante tutto l'anno. Eravamo davvero gli sfavoriti del campionato, ma abbiamo vinto con tenacia e grazie all'ottimo lavoro di sviluppo svolto sulla C3 R5. L'intero team, sia di Citroën Racing che di PH Sport, ha fatto un lavoro straordinario per tutta la stagione per arrivare dove siamo ora''.

STAGIONE SUPER PER CITROEN Per Citroen Racing, è stato Didier Clement a complimentarsi con Ostberg: ''Il titolo mondiale RC2 conquistato brillantemente da Mads Østberg e Torstein Eriksen e il secondo posto nel campionato mondiale WRC3 per il giovane promettente Marco Bulacia conclude quella che è stata una stagione di successi, vittorie e titoli per la nostra C3 R5. Sono molto orgoglioso di questo risultato collettivo perché è dovuto al lavoro instancabile dei team di sviluppo, dei piloti, dei copiloti e dei team che entrano in queste vetture. Le nostre più sentite congratulazioni a Mads che ha avuto una stagione superba. È un pilota di altissimo livello, con cui l'intera squadra si diverte a lavorare''.

WRC, Rally Monza 2020: Mads Ostberg (Citroen)

ILLUSTRI PREDECESSORI Il team manager di PH Sport, Bernard Piallat, ha ricordato come questo successo vada ad aggiungersi a una lunga serie di trionfi: ''Ovviamente sono felicissimo del risultato, soprattutto perché era tutt'altro che scontato. Questo è il sesto titolo mondiale per PH Sport con una Citroën, con la vittoria di Mads che si aggiunge a quelle di Sébastien Loeb nel 2001, Dani Sola nel 2002, Sébastien Ogier nel 2008, Robert Kubica nel 2013, Stéphane Lefebvre nel 2014. La squadra, come al solito, ha fatto un lavoro straordinario per tutta la stagione e anche gli upgrade introdotti da Citroën Racing hanno dato i loro frutti. Tutto ha funzionato bene. Questo fine settimana non è stato diverso, con buone informazioni meteorologiche fornite da Météo France e un eccellente lavoro svolto dal personale, in condizioni molto difficili''.


TAGS: citroën Ostberg wrc2