Autore:
Simone Dellisanti

LE PAGELLE Archiviata la terza tappa del WRC 2017, il Rally del Messico 2017, ora viene il difficile, ossia dare un voto ai protagonisti del weekend di gara con le nostre pagelle! Il Rally del Messico se l'è aggiudicato Kris Meeke con la Citroen C3 WRC Plus, ma sul podio ci sono saliti anche Ogier con la Ford M-Sport e la Hyundai di Neuville.

KRIS MEEKE – Voto 9 Dopo un inizio di Mondiale non proprio positivo, il duo Meeke-Citroen necessitava al più presto di una vittoria per rispondere alle critiche che incominciavano ad aleggiare sopra il team di Yves Matton. Finalmente, il Rally del Messico è stato l'appuntamento ideale per mettere in mostra tutto il buon lavoro che il Team Citroën Total Abu Dhabi WRT ha comunque svolto dall'inizio di stagione, grazie a una vittoria che ha rimesso in pista le Citroen per il proseguo del mondiale. Certo, Meeke stava per buttare via tutto a due chilometri dalla fine del Rally con un errore di guida banale ma è stato capace di mantenere i nervi saldi e rimettersi subito in carreggiata, per finire in prima posizione il Rally del Messico 2017.

SEBASTIEN OGIER – Voto 8 Non ha vinto la gara ma è comunque il leader del WRC 2017. Come questo sia possibile? In verità è molto semplice, il pilota francese ha messo in campo forse la sua qualità migliore, la costanza. Sebastien Ogier è riuscito anche in questo Rally a salire sul podio, conquistando una seconda piazza preziosissima in termini di punti iridati. Ogier è stato bravo a gestire la gara nonostante la posizione di partenza nella prima giornata piuttosto penalizzante, in modo particolare sulle strade sporche e impolverate del Messico.

THIERRY NEUVILLE – Voto 7,5 Thierry Neuville con la sua Hyundai i20 Coupé WRC Plus ha concluso il Rally del Messico con la terza piazza. Finalmente per lui nessun errore di guida ma i problemi tecnici avuti sulla sua WRC Plus non gli hanno permesso di salire qualche altro gradino del podio. Inoltre, la vittoria ottenuta alla Power Stage gli ha permesso di risalire fino alla quinta posizione nella classifica iridata.

OTT TANAK – Voto 7 Ancora una volta veloce e aggressivo il secondo pilota del Team M-Sport che ha abbadonato il Messico senza il podio, ma con il quarto posto assoluto. Il pilota estone è un buon cavallo da corsa e in M-Sport lo sanno bene e puntano su di lui per dare una mano a Ogier e per portare a casa punti importanti per la classifica costruttori.

HAYDEN PADDON – Voto 6 Era uno dei grandi favoriti per questo Rally del Messico ma la sua Hyundai i20 Coupé WRC Plus ha avuto qualche problema tecnico di troppo. Nonostante gli inconvenienti, Hayden Paddon è riuscito a conquistare la quinta posizione finale.

JARI-MATTI LATVALA E JUHO HANNINEN – voto 4 In netta difficoltà le due Toyota Yaris WRC Plus, sia quella del vincitore dello scorso rally, Latvala, sia quella di Hanninen. Dopo la vittoria dello scorso rally da Latvala ci si sarebbe aspettato di più ma le temperature troppo alte del motore Toyota non hanno permesso al pilota finnico di schiacciare troppo sul pedale dell'acceleratore. Alla fine del Rally del Messico, per loro, solo il sesto e il settimo posto finale.


TAGS: toyota hyundai ford citroën Sebastien Ogier jari matti latvala Thierry Neuville Kris Meeke Hayden Paddon ott tanak WRC 2017 rally messico 2017 juho hanninen