Pubblicato il 06/09/20

PRIMA GIOIA DA PILOTA HYUNDAI Nessuno scossone alla classifica nell'ultima giornata del Rally Estonia: Ott Tanak ha mantenuto la prima posizione conquistata già nel corso della prima giornata, vincendo davanti ai propri tifosi con 22 secondi di vantaggio sull'altra Hyundai di Craig Breen. L'irlandese ha resistito al pressing di Sebastien Ogier, che ha chiuso terzo con meno di 5 secondi di ritardo dalla i20. Per Tanak, quarto vincitore diverso su quattro rally disputati quest'anno dal WRC, si tratta dunque del primo successo del 2020, un risultato che lo rilancia anche in ottica mondiale.

BRIVIDO FINALE L'estone ha vissuto un brivido nelle ultime speciali, dopo che nella SS16 - la penultima in programma - ha danneggiato il posteriore della sua Hyundai in una sbandata che poteva costargli carissimo (video sotto), come ad esempio accaduto al suo compagno di squadra Thierry Neuville, ieri costretto al ritiro. Così non è andata e Tanak può festeggiare, salendo a quota 66 punti in classifica generale, 13 in meno di Ogier. Al secondo posto rimane l'altro pilota della Toyota, Elfyn Evans, che ha concluso quarto in questo weekend. Quinto Kalle Rovampera che si è aggiudicato la power stage finale, davanti proprio a Evans, Tanak e Ogier che si sono così marcati anche nella conquista dei punti bonus.

KATSUTA, CHE SPAVENTO! L'unico cambiamento di rilievo nella classifica del rally Estonia è l'uscita di scena della quarta Yaris, quella del giapponese Takamoto Katsuta, protagonista di un cappottamento nel corso della SS13. Tra le altre categorie, nel WRC2 prosegue la marcia trionfale di Mads Ostberg che porta la Citroen C3 al terzo successo stagionale, mentre nel WRC3 a vincere è il giovane figlio d'arte Oliver Solberg, su Volkswagen Polo.

RALLY ESTONIA, CLASSIFICA FINALE

Pos

Pilota

Auto

Distacco

1

Ott Tanak

Hyundai

 

2

Craig Breen

Hyundai

+22.2

3

Sebastien Ogier

Toyota

+26.9

4

Elfyn Evans

Toyota

+41.9

5

Kalle Rovampera

Toyota

+1:18.7

6

Teemu Suninen

Ford

+2:39.6

7

Esapekka Lappi

Ford

+2:52.0

8

Gus Greensmith

Ford

+4:53.8

9

Oliver Solberg

Volkswagen

+7:38.6

10

Mads Ostberg

Citroen

+8:17.3


TAGS: wrc rally estonia