Autore:
Simone Dellisanti
NOTIZIA BUONA... Ancora lui, è ancora il terribile pilota francese della Volkswagen Motorsport, Sebastien Ogier a condurre il Rally di Spagna davanti a tutti dopo una rimonta favolosa partita nel pomeriggio odierno, che gli ha permesso di scavalcare l'uomo di casa, lo spagnolo Dani Sordo e la sua Hyundai. Oggi abbiamo assistito ad una vera e propria battaglia senza esclusione di colpi tra il duo di Volkswagen composto da Sébastien Ogier e Julien Ingrassia e il duo spagnolo composto da Dani Sordo e Marc Martí per Hyundai. Alla fine della giornata solo 5,8 secondi distanziano in classifica i due ma, arrivati a questo punto, al francese della Volkswagen Motorsport basterebbe un solo singolo punto domani per vincere il titolo Piloti ancora una volta, indipendentemente dai risultati dei diretti avversari.
 
...E NOTIZIA CATTIVA L'altro equipaggio targato Volkswagen composto da Andreas Mikkelsen e Anders Jæger è stato costretto ad abbandonare ogni speranza di vincere il campionato dopo un incidente che, per fortuna, non ha portato nessun tipo di conseguenze ai due piloti. La Wolkswagen Polo R WRC si è capottata nella PS12 a causa di una traiettoria sbagliata in un tornante destro. La vettura ha colpito il guard rail e si è ribaltata finendo la sua corsa contro un albero. Purtroppo per Andreas e Anders, il Rally di Spagna finisce qui perchè la macchina non può essere riparata con i materiali disponibili in loco.
 
 
LE DICHIARAZIONI
 
SEBASTIEN OGIER "Oggi è stato giorno perfetto! Sono molto contento della nostra prestazione. Abbiamo consapevolmente preso un approccio un po' più cauto questa mattina, perché l'asfalto era ancora umido e scivoloso in alcuni punti. Dal pomeriggio in poi, però, Julien e io siamo andati all'attacco. Ora, abbiamo una grande possibilità di ottenere il nostro quarto titolo qui in Spagna, non ci sono dubbi, vogliamo vincere".
 
JARI-MATTI LATVALA "Ho perso un po 'di tempo con una foratura nel pomeriggio, una sfortuna che mi ha costretto a stare attento alle Speciali che rimanevano, quindi non siamo stati così competitivi come speravo. Tutto sommato, sono felice della nostra prestazione ma questo non è sicuramente il ruolo che avevo sperato di giocare al Rally di Spagna. Domani daremo tutto per portare a casa i punti utili per il Campionato Costruttori".
 
ANDREAS MIKKELSEN "Abbiamo fatto una buona partenza nella PS12, e abbiamo deciso di attaccare in una sezione con molte veloci curve a destra. Purtroppo in una di queste ho sbagliato traiettoria e ho colpito il guard rail. Anders e io stiamo bene ma ovviamente siamo estremamente delusi".
 
 
CLASSIFICA PILOTI
01. Sébastien Ogier / Julien Ingrassia (F / F), Volkswagen, 12.8s 2h 35m
02. Dani Sordo / Marc Martí (E / E), Hyundai, + 5.8S
03. Thierry Neuville / Nicolas Gilsoul (B / B), Hyundai, + 1m 03.9s
04. Hayden Paddon / John Kennard (NZ / NZ), Hyundai, + 1m 20.0s
05. Kris Meeke / Paul Nagle (GB / IRL), Citroën, + 1m 57.9s
06. Mads Ostberg / Ola Fløene (N / N), Ford, + 2m 35.7s
07. Ott Tanak / Raigo Molder (EST / EST), Ford, + 4m 24.7s
08. Kevin Abbring / Sebastian Marshall (NL / GB), Hyundai, + 6m 22.7s
09. Martin Prokop / Jan Tománek (CZ / CZ), Ford, + 7m 13.3s
10. Jan Kopecky / Pavel Dresler (CZ / CZ), Škoda, + 7m 41.6s
...
19. Jari-Matti Latvala / Miikka Anttila (FIN / FIN), Volkswagen, + 21m 31.3s

TAGS: hyundai wrc 2016 Volkswagen Motorsport paddon ogier Mikkelsen Latvala rally spagna sordo