Rally Croazia 2021: cronaca ultima giornata e classifica finale
WRC 2021

Rally Croazia: Ogier prima boccia nel traffico, poi vince! - VIDEO


Avatar di Luca Manacorda , il 25/04/21

7 mesi fa - Gli aggiornamenti sulla giornata conclusiva del Rally Croazia

Colpi di scena e ribaltamenti di classifica nella giornata che chiude il Rally Croazia

RIBALTONE SVENTATO Succede di tutto nell'ultima giornata del combattutissimo Rally Croazia 2021. La volata a tre tra Elfyn Evans, Sebastien Ogier e Thierry Neuville per la vittoria finale ha vissuto un colpo di scena clamoroso non durante una delle quattro prove speciali in programma oggi, ma nel trasferimento tra la SS17 e la SS18. E' stato qui, infatti, che Ogier è rimasto coinvolto in un incidente nel traffico anche piuttosto banale: il francese da una corsia centrale ha iniziato a spostarsi sulla destra, non accorgendosi che stava sopraggiungendo un'altra auto che ha finito per colpire in pieno la sua Yaris sul lato destro. A partire dalla successiva speciale, il sette volte campione del mondo è sempre stato il più lento del trio di testa, seppur senza pagare distacchi importanti. Evans ha vinto la SS18 ed è salito al comando, mentre Neuville ha vinto la SS19. Nella decisiva SS20, però, il talento di Ogier è venuto fuori: miglior tempo e vittoria sul filo di lana, appena sei decimi meglio dell'altro pilota Toyota.

HANDICAP FINO AL TRAGUARDO, BONUS FINALE Vittoria incredibile dunque, con Neuville che ha completato il podio con appena 8,1 secondi di distacco. Nell'incidente, Ogier aveva riportato danni importanti soprattutto a livello di carrozzeria, ripartendo in maniera anche pericolosa dopo che sul posto è intervenuta la polizia (sotto, i video dell'incidente e dell'incomprensione con un poliziotto). Non essendo più previsti punti di assistenza fino alla conclusione, il pilota della Toyota si è trovato costretto a gareggiare fino alla fine del Rally Croazia con la vettura danneggiata. L'impresa vale doppio: Ogier si prende anche i 5 punti destinati al vincitore della Power Stage, con Craig Breen che si piazza al secondo posto togliendo punti a Neuville (terzo, tre punti per lui) ed Evans (quarto, due soli punti). Per il francese questo significa anche leadership nella classifica generale.

VEDI ANCHE



BRAVO FOURMAUX, OSTBERG FESTEGGIA Più lineare la contesa per le posizioni di rincalzo, già ben definite dopo le prime due giornate. Ott Tanak ha chiuso comodamente quarto, davanti alla Ford Fiesta di un positivo Adrien Fourmaux. Sesto posto per Takamoto Katsuta, vincitore di due speciali ieri, settimo Gus Greensmith e ottavo Craig Breen. Chiudono la top10 i primi due classificati del WRC2, il rientrante Mads Ostberg su Citroen C3 e Teemu Suninen su Ford Fiesta.

RALLY CROAZIA 2021, CLASSIFICA FINALE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota  
2 Elfyn Evans Toyota +0.6
3 Thierry Neuville Hyundai +8.1
4 Ott Tanak Hyundai +1:25.1
5 Adrien Fourmaux Ford +3:09.7
6 Takamoto Katsuta Toyota +3:31.8
7 Gus Greensmith Ford +3:58.8
8 Craig Breen Hyundai +4:28.2
9 Mads Ostberg Citroen +10:00.8
10 Teemu Suninen Ford +10:29.3

Pubblicato da Luca Manacorda, 25/04/2021
Vedi anche
Logo MotorBox