W Series: strepitoso successo di Emma Kimilainen a Spa Francorchamps
W Series 2021

W Series: strepitoso successo di Emma Kimilainen a Spa Francorchamps


Avatar Redazionale , il 29/08/21

3 settimane fa - Emma Kimilainen ha colto una vittoria schiacciante a Spa Francorchamps

La finlandese volante Emma Kimilainen ha colto una vittoria schiacciante in una gara pazza a Spa Francorchamps

PAROLA NUOVAMENTE ALLA PISTA  Il venerdì di Spa Francorchamps è stato senza dubbio un giorno difficile per tutta la famiglia della W Series. il terrificante incidente occorso durante le qualifiche della serie interamente femminile ha scosso tutte le pilote coinvolte e non - ma quando Ayla Agren e poi Beitske Visser sono entrambe state dimesse dall'ospedale durante la notte, l'attenzione di tutti è tornata sulla gara di sabato.

W-Series,-Spa---Emma-Kimilainen-(4) W-Series,-Spa---Emma-Kimilainen-(4)

VISSER DIMESSA DALL'OSPEDALE  Il team di meccanici della W Series ha lavorato instancabilmente per riparare le vetture di Belén Garcia, Sarah Moore, Fabienne Wohlwend e Abbie Eaton, mentre, comprensibilmente, Agren e Visser hanno saltato il GP del Belgio e torneranno in macchina al prossimo round a Zandvoort tra una settimana. ''Queste auto sono assolutamente sicure, anche se questa volta sono stata fortunata''. - ha commentato Visser sabato mattina prima di tornare a casa in Olanda. ''Sono stata colpita tre volte molto forte da diverse angolazioni e sono comunque riuscita a uscire dall'auto. Voglio tornare a Zandvoort la prossima settimana - dopo un incidente così grave, penso che si debba tornare in macchina il prima possibile''. L'incredibile sforzo dei meccanici ha permesso a tutte e quattro le altre pilote di prendere il via della gara.

W-Series,-Spa---Riparazioni-post-incidente-(1) W-Series,-Spa---Riparazioni-post-incidente-(1)

GARA BAGNATA  La bandiera rossa durante la qualifica della F1 si è tradotta in un notevole ritardo sul programma della W Series: quando le vetture sono state allineate in pre-griglia, la pioggia è nuovamente tornata a scendere copiosa e la partenza è stata ulteriormente posticipata. Inevitabilmente, la Safety Car ha guidato il gruppo nelle fasi iniziali, con Jamie Chadwick in testa al gruppo e Alice Powell - partita seconda - alle prese con la visibilità.

VEDI ANCHE



W-Series,-Spa---Midfield-(1) W-Series,-Spa---Midfield-(1)

KIMILAINEN E GARCIA IN RIMONTA  Non appena la pioggia si è attenuata, la bandiera verde ha segnato l'inizio dell'azione al quinto giro, con 16 minuti rimanenti. Chadwick ha immediatamente aperto un gap grazie alla visuale libera davanti a sé, mentre, dietro al duo di testa, la pilota di riserva Caitlin Wood doveva difendersi da Emma Kimilainen e Marta Garcia. Dopo una spettacolare lotta a 3, Kimilainen ha trovato un varco a Rivage, mentre la compagna del team PUMA ha conquistato il quarto posto a Pouhon.

W-Series,-Spa---Marta-Garcia-(1) W-Series,-Spa---Marta-Garcia-(1)

POWELL IN DIFFICOLTÀ  Proprio Kimilainen e Garcia sono emerse da subito come le due più veloci in pista e si sono dunque liberate di Alice Powell in seconda posizione: Kimilainen grazie ad un sorpasso spettacolare a Blanchimont, mentre Marta Garcia ha dovuto lottare qualche giro in più prima di strappare il terzo posto alla Powell a Stavelot. Alice - che resta la principale avversaria di Chadwick nella lotta per il titolo - lamentava una ''totale mancanza di grip'' nel secondo settore.

W-Series,-Spa---Alice-Powell-(1) W-Series,-Spa---Alice-Powell-(1)

FINLANDESE VOLANTE  Nel frattempo, Kimilainen era 3 secondi al giro più veloci di tutti e ha presto annientato di margine di vantaggio di Jamie Chadwick: al nono passaggio, la finlandese ha completato il sorpasso della stagione, sopravanzando la leader di classifica all'esterno alla chicane Fagnes. Nulla da fare per Chadwick, che ha solo potuto assistere alla rivale allontanarsi e tagliare il traguardo in solitaria. Emma Kimilainen, 32 anni e madre di una bambina di 8, torna al successo dopo Assen 2019: un inizio di stagione più complicato del previsto non le ha dunque negato l'opportunità di tornare in lotta per il campionato, che la vede ora terza. ''È una sensazione incredibile. Avevo una macchina davvero ottima e devo ringraziare il mio ingegnere per aver messo tutto a posto oggi'' – ha dichiarato la finlandese. ''Ora l'obiettivo è continuare a vincere. Non è stato un inizio di stagione semplice per me, ma da qui in poi può ancora succedere di tutto e continuo a mirare al titolo, questo è certo .''

W-Series,-Spa---Emma-Kimilainen-(2) W-Series,-Spa---Emma-Kimilainen-(2)

DAL BOTTO AI PUNTI  A centro gruppo, si è assistito alla splendida rimonta di Fabienne Wohlwend: ancora dolorante per l'incidente del giorno prima, la pilota del Liechtenstein è partita da fondo gruppo con una vettura ricostruita e si è fatta strada fino alla settima piazza a suon di sorpassi. L'ultimo, ai danni della rookie della stagione, la spagnola Nerea Marti, all'ultimo passaggio. Vicky Piria, Sabré Cook e Abbie Eaton hanno lottato per la Top-10 per l'intera durata della gara: l'ultimo punto in palio è andato alla Eaton, la quale ha sopravanzato l'americana Sabré Cook all'ultimo giro.

W-Series,-Spa---Fabienne-Wohlwend-(1) W-Series,-Spa---Fabienne-Wohlwend-(1)

BACK-TO-BACK A ZANDVOORT  Nonostante il secondo posto, Jamie Chadwick allunga in campionato di 7 punti su Alice Powell, mentre Kimilainen si porta a 60 punti con ancora tre round in calendario. La W Series si dirige ora in Olanda per il sesto evento della stagione.


Pubblicato da Daniele Zeri, 29/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox