W Series: Alice Powell torna alla vittoria e pareggia i conti in campionato
W Series 2021

W Series: Alice Powell torna alla vittoria e pareggia i conti in campionato


Avatar Redazionale , il 04/09/21

2 settimane fa - Alice Powell sorpassa Emma Kimilainen e ritrova la vittoria a Zandvoort

Alice Powell sorpassa Emma Kimilainen e ritrova la vittoria a Zandvoort. Le contendenti al titolo sono ora a pari punti in vetta alla classifica

SOTTO I RIFLETTORI  La stagione 2021 del campionato interamente femminile W Series sembrava avviato verso una lotta a tre per il titolo, dopo la straordinaria ascesa di Emma Kimilainen a Spa – protagonista di una vittoria in rimonta sotto al diluvio – e nel venerdì di Zandvoort, dove ha sormontato un problema tecnico e conquistato la pole position all'ultimo secondo. Nelle prime fasi di gara, la finlandese volante – che ha ricevuto i complimenti e la visita del connazionale Mika Hakkinen nella serata di ieri - era parsa in grado di continuare la striscia positiva con una nuova vittoria ma, ad un terzo di gara, il colpo di scena.

W-Series,-Zandvoort-Podium-(1) W-Series,-Zandvoort-Podium-(1)

POWELL VA IN TESTA, CROLLA KIMILAINEN  Con un ottimo scatto, la Kimilainen si era portata in testa alla partenza e la lotta tra le sue dirette inseguitrici – Alice Powell e Jamie Chadwick – le aveva dato un piccolo margine di sicurezza. Dopo una serie di giri veloci, Powell ha chiuso il gap e sorpassato di forza la leader della gara, la quale è sembrata incappare in un problema tecnico a causa di un repentino crollo di passo. Un giro più tardi, anche Jamie Chadwick si è liberata della Kimilainen – finita sotto attacco anche da parte di Nerea Marti.

W-Series,-Zandvoort---Alice-Powell-(2) W-Series,-Zandvoort---Alice-Powell-(2)

GARA TRENINO  Nelle prime battute di gara, Belén Garcia ha completato un ottimo sorpasso su Abbi Pulling – Marta Garcia ha sopravanzato la beniamina di casa Beitske Visser e Jessica Hawkins ha guadagnato la quinta posizione. Come da previsioni, il circuito di Zandvoort si è rivelato altamente spettacolare ma privo di sorpassi, con le posizioni che si sono presto congelate dopo la prima tornata.

W-Series,-Zandvoort---Belen-Garcia-(1) W-Series,-Zandvoort---Belen-Garcia-(1)

VEDI ANCHE



VISSER E WOHLWEND A SECCO  Nerea Marti si conferma la vera rivelazione della stagione: la rookie Valenciana continua a navigare ai piedi del podio e a segnare punti pesanti, mentre Beitske Visser, Marta Garcia e Fabienne Wohlwend incappano in un weekend da dimenticare e restano a quota zero punti. Stessa sorte anche per Irina Sidorkova, tredicesima al traguardo e mai in lotta per la top-10.

W-Series,-Zandvoort--Beitske-Visser-(2) W-Series,-Zandvoort--Beitske-Visser-(2)

PULLING ANCORA A PUNTI  Con Powell che manteneva a distanza di sicurezza Jamie Chadwick e Nerea Marti che, nonostante un passo superiore non riusciva a trovare il sorpasso per il podio, il duello più interessante si sviluppava per la sesta posizione: Belén Garcia ha marcato Abbie Eaton per l'intera durata della gara, ma il ritorno di Abbi Pulling nelle fasi finali ha ulteriormente acceso la lotta. Pulling ha restituito il sorpasso alla Garcia all'ultimo giro, cogliendo un settimo posto che rappresenta il miglior risultato personale della diciottenne inglese.

W-Series,-Zandvoort-Abbi-Pulling-(1) W-Series,-Zandvoort-Abbi-Pulling-(1)

POWELL PAREGGIA I CONTI  Sempre in controllo della situazione, Alice Powell è quindi tornata al successo dopo il GP di Gran Bretagna, precedendo Jamie Chadwick e Emma Kimilainen.''Sono partita bene nonostante fossi sul lato sporco e all'inizio ho accumulato un po' di gap da Emma [Kimilainen] perchè ero sotto pressione da Jamie [Chadwick]. Quando Emma è andata in difficoltà ho sorpassato - e dal quel momento è stata solo questione di portare la macchina a casa.'' – ha dichiarato la Powell, che ora si trova a pari punti in testa alla classifica.

W-Series,-Zandvoort---Alice-Powell-(1) W-Series,-Zandvoort---Alice-Powell-(1)

IL DISAPPUNTO DI CHADWICK  ''Non so cosa sia capitato a Emma'' – ha continuato Chadwick, delusa dal secondo posto dietro alla diretta rivale. ''Non nascondo di essere delusa oggi, volevo la vittoria, ma sono comunque buoni punti per la classifica. Alice [Powell] è stata perfetta e ogni volta che mi avvicinavo rispondeva con un giro veloce.''

CONDIZIONI MUTATE  Kimilainen da difeso il podio con i denti e si dice comunque soddisfatta per il risultato, identificando nel cambiamento delle condizioni di grip della pista il principale problema accusato in gara. ''Abbiamo fatto una scelta di setup che non ha pagato, ma sono comunque soddisfatta della squadra.'' – ha spiegato. ''Non siamo riusciti a prevedere quanto grip in più c'era oggi in pista e di conseguenza adattare la macchina.''

  W-Series,-Zandvoort-Podium-(2) W-Series,-Zandvoort-Podium-(2)

LOTTA A DUE  Con la stagione europea ora arrivata al termine, la W Series si prepara ai due round finali in Nord America – in supporto dei GP di USA e Messico a metà ottobre. Kimilainen resta matematicamente in corsa per il titolo, ma il GP di Olanda sembra aver decretato definitivamente che sarà una lotta serratissima a due.


Pubblicato da Daniele Zeri, 04/09/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox