W Series 2021: Austin, Jamie Chadwick vince in gara 1
W Series 2021

W Series 2021: Austin, Jamie Chadwick coglie un'importante vittoria in gara 1


Avatar Redazionale , il 24/10/21

1 mese fa - La campionessa in carica trionfa nella prima manche, ma la lotta resta aperta

La campionessa in carica della W Series vince senza rischi gara 1 a COTA, ma Alice Powell resta in lotta grazie ad una impressionante rimonta dalla decima posizione al podio.

CHADWICK PRONTA A DIFENDERE IL TITOLO  In una delle giornate più spettacolari dell'anno per il campionato interamente femminile W Series, la campionessa in carica Jamie Chadwick ha capitalizzato sulle difficoltà in qualifica dell'avversaria Alice Powell - ma ha dovuto fare i conti con una straordinaria Abbi Pulling.

W Series 2021, Austin: Abbi Pulling W Series 2021, Austin: Abbi Pulling

PULLING, POLE A SORPRESA  Al Circuit of the Americas, la seconda edizione della W Series volge al termine con la prima delle due gare in programma questo weekend. In una qualifica decisa all'ultimo secondo, la debuttante e pilota di riserva Abbi Pulling ha colto la prima pole position in carriera - alla sua terza partecipazione in campionato - precedendo Jamie Chadwick e Belén Garcia. La leader di classifica Alice Powell ha continuato ad accusare problemi tecnici che l'hanno relegata al decimo posto in griglia.

W Series 2021, Austin: Alice Powell W Series 2021, Austin: Alice Powell

PRIMO GIRO AL CARDIOPALMA  Pulling non ha retto la pressione della sua prima partenza dal palo e si è vista affiancare dalla Chadwick - ma dalla quarta piazza è emersa Emma Kimilainen, anch'essa matematicamente in lotta per l'iride. La finlandese è andata in testa alla staccata di curva 1, ma si è vista sfilare da Chadwick in seguito ad un problema nell'innesto della terza marcia. Partita sesta in seguito ad una penalità in griglia, Belén Garcia ha avuto uno spunto perfetto e ha rimontato fino alla seconda posizione.

W Series 2021, Austin: Jamie Chadwick W Series 2021, Austin: Jamie Chadwick

VEDI ANCHE



POWELL COSTRETTA ALLA RIMONTA  Al terzo giro Kimilainen ha trovato un varco ed è tornata ad inseguire Chadwick - ma le lotte dei primi giri avevano avevano permesso alla britannica di conquistare un margine di sicurezza. Protagonista indiscussa di gara 1 è stata dunque Alice Powell: dalla decima casella in griglia, Alice ha immediatamente guadagnato posizioni e si è aggregata al gruppo di testa, passando in rapida successione Fabienne Wohlwend, Sarah Moore e Belén Garcia.

W Series 2021, Austin: Alice Powell W Series 2021, Austin: Alice Powell

DAL SOGNO ALL'INCUBO  La seconda metà di gara è stata caratterizzata dalla crisi di gomme di Belén Garcia, la quale ha definito la sua gara ''dal sogno del primo giro all'incubo del finale'': la catalana ha dapprima accorpato l'intero gruppone, per poi finire fuori dai punti. Stessa sorte anche per la connazionale Marta Garcia, la quale dopo una buona qualifica è finita nelle retrovie per un testacoda nella lotta con Belén e Jessica Hawkins.

W Series 2021, Austin: Jamie Chadwick festeggia la vittoria W Series 2021, Austin: Jamie Chadwick festeggia la vittoria

JAMIE IN CONTROLLO  Kimilainen è stata in grado di portare il gap dalla vetta a circa un secondo, seguita da Abbi Pulling e Alice Powell - ma Chadwick è sempre stata in completo controllo, evitando di prendere qualsiasi rischio. Grazie ad una splendida rimonta, Powell ha colto il podio con un sorpasso all'ultimo giro sulla sua allieva Abbi Pulling, rimanendo in lotta nella gara di domenica. Kimilainen, nonostante il secondo posto, abbandona i sogni iridati. ''Sono davvero contenta di questa vittoria dalla seconda posizione in griglia'' - ha commentato Chadwick, che ora torna in testa con 10 punti di vantaggio. ''Con Alice [Powell] attardata in griglia, sapevo di dover capitalizzare e ci sono riuscita. Vincere era l'obiettivo principale oggi, ma il duro lavoro inizia domani''.

W Series 2021, Austin: Abbi Pulling W Series 2021, Austin: Abbi Pulling

LA STELLA DEL FUTURO  Abbi Pulling ha mancato il primo podio in carriera a causa di una non ottimale gestione dell'usura delle gomme - e di una reprimenda per track limits che hanno frenato gli ultimi giri della pilota del team PUMA. Ma il quarto posto proietta la diciottenne in piena lotta per un sedile nel 2022.

W Series 2021, Austin: Beitske Visser W Series 2021, Austin: Beitske Visser

OBIETTIVO TOP-8  La regola della conferma automatica delle Top-8 ha infatti scatenato lotte fino a fondo griglia: con il quinto posto di sabato, Beitske Visser torna a sperare, così come Jessica Hawkins, sesta. Settima al traguardo, Sarah Moore guadagna il quinto posto in classifica generale ai danni di Fabienne Wohlwend, nona in gara 1. L'italiana Vicky Piria ha guadagnato tre posizioni in gara e ha terminato 14ma, ma l'unico punto conquistato a Silverstone non sarà purtroppo più sufficiente per sperare nella Top-8. Stessa sorte per Ayla Agren e Sabré Cook, nonostante l'unica americana in griglia sia stata protagonista di un'ottima gara in rimonta terminata ai piedi della zona punti.

W Series 2021, Austin: Ayla Agren W Series 2021, Austin: Ayla Agren

LA RESA DEI CONTI   È tutto o niente per Alice Powell: domenica sera, la ventottenne scatterà dalla nona casella in griglia, ma dovrà compiere una vera e propria impresa per guadagnare 10 punti alla connazionale - in pole position grazie al secondo miglior giro in qualifica. ''Qualifiche e prove libere sono state un incubo per me, ma partire così indietro mi ha messo nella condizione di non avere nulla da perdere'' - ha dichiarato la Powell. ''Ho avuto un ottimo ritmo in gara, quindi un grande ringraziamento va a tutto il team per aver lavorato così duramente per mettermi nel giusto stato mentale.'' Gara 2 scatterà alle 18:05 ora italiana e sarà visibile sulla piattaforma DAZN.


Pubblicato da Daniele Zeri, 24/10/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox