Calendario W Series 2021: si chiude con doppia Austin
W Series 2021

Calendario W Series: doppia gara finale a Austin, cancellato il round messicano


Avatar Redazionale , il 24/09/21

3 settimane fa - Il cambio di data del GP Messico F1 ha costretto alla cancellazione del proprio season finale

Il cambio di data del GP del Messico di F1 ha costretto la W Series alla cancellazione del proprio season finale, in favore di una doppia gara al prossimo GP degli Stati Uniti

RITORNO TRA UN MESE  Il ritorno in pista della W Series è previsto tra 30 giorni esatti: dopo un'entusiasmante stagione che attualmente vede due principali contendenti – Alice Powell e Jamie Chadwick – a pari punti in vetta alla classifica, la serie interamente al femminile sarà infatti associata al GP degli Stati Uniti di F1 ad Austin, Texas. Il prossimo round al Circuit of the Americas diventerà però ancora più cruciale per la lotta per il titolo, in quanto concluderà la seconda stagione della serie. La modifica del calendario della F1 per quanto riguarda la data del GP del Messico ha infatti costretto l'organizzazione della W Series ad annullare la propria gara finale all'Autodromo Hermanos Rodríguez.

W-Series,-Zandvoort---Alice-Powell-(4) W-Series,-Zandvoort---Alice-Powell-(4)

DUE GARE AD AUSTIN  Le sfide logistiche poste dalla nuova data (6/7 novembre) piuttosto che un back to back come originariamente previsto, fanno sì che il round della W Series al COTA diventi ora un doppio appuntamento, con una gara prevista per sabato 23 ottobre e l'atteso finale il giorno seguente. La W Series prevede una sessione di prove libere di 30 minuti, una sessione di qualifiche e una gara singola, dunque il programma rivisto del prossimo double-header è ancora in fase di finalizzazione.

VEDI ANCHE



W-Series,-Zandvoort-Abbi-Pulling-(1) W-Series,-Zandvoort-Abbi-Pulling-(1)

SFIDA LOGISTICA FUORI EUROPA  ''Siamo ovviamente dispiaciuti di non poter concludere la nostra stagione 2021 all'Autódromo Hermanos Rodríguez, dove il supporto per la W Series è molto forte'' – ha commentato il CEO della serie, Catherine Bond Muir. ''Tuttavia, le modifiche al calendario della Formula 1 avrebbero portato a una gara della W Series indipendente, il che sarebbe stato logisticamente impossibile per noi''.

W-Series,-Zandvoort-Podium-(2) W-Series,-Zandvoort-Podium-(2)

ROUND CASALINGO PER SABRÉ COOK  Il calendario del campionato femminile è stato influenzato dai cambiamenti della F1 durante il corso dell'intera stagione. Allo stesso modo, il primo round in Austria diventò un doppio appuntamento dopo il cambio di data del GP di Francia al Paul Ricard. Il settimo e l'ottavo round sul circuito texano di Austin saranno le prime gare della serie disputate fuori dall'Europa. Attualmente, l'unico pilota statunitense in griglia è Sabré Cook, la quale disputerà ora due gare di casa.

W-Series,-Zandvoort--Jamie-Chadwick-(1) W-Series,-Zandvoort--Jamie-Chadwick-(1)

UNA POLTRONA PER TRE  Rimangono matematicamente in lotta per il titolo tre piloti: le britanniche Alice Powell e Jamie Chadwick, che hanno ottenuto rispettivamente tre e due vittorie, entrambi a 109 punti – ed Emma Kimiläinen, che ha ottenuto una spettacolare vittoria sotto la pioggia a Spa Francorchamps e si è assicurata la pole position a Zandvoort. Un difficile inizio di stagione, ha tuttavia lasciato la finlandese a 34 punti di distacco dalle prime, con 50


Pubblicato da Daniele Zeri, 24/09/2021
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox