Raikkonen, debutto in Nascar con incidente - VIDEO
NASCAR

Lo sfortunato esordio di Raikkonen: incidente e piccolo infortunio


Avatar di Luca Manacorda , il 22/08/22

1 mese fa - Si è chiusa in anticipo l'esperienza di Iceman a Watkins Glen

Si è chiusa in anticipo l'esperienza di Iceman a Watkins Glen, dopo un contatto che lo ha mandato contro le barriere

CONCLUSIONE PRECOCE È durato 46 giri l'atteso debutto di Kimi Raikkonen nella Nascar 2022. Il finlandese è rimasto coinvolto in un contatto a centrogruppo durante una ripartenza della gara disputatasi ieri sul circuito di Watking Glen, finendo per andare a sbattere frontalmente contro le barriere (video qui sotto). Un vero peccato per Iceman, partito 27° ma risalito in quel momento fino all'ottava posizione.

POLSO MALANDATO Sceso in pista con il numero 91, Raikkonen è rimasto vittima del caos generato dal contatto tra il compagno di squadra Ross Chastain e Austin Dillon che ha mandato quest'ultimo in testacoda. Per evitare Dillon, Loriz Hezemans ha sterzato di colpo finendo contro la fiancata della vettura del finlandese. Il campione del mondo 2007, dopo un passaggio preso la clinica mobile per un breve controllo, ha commentato così l'episodio: ''Pensavo di avere una buona traiettoria lì, ma tutti sembravano venire a sinistra. Sfortunatamente, non ho avuto il tempo di reagire. Al primo impatto, qualcuno ha colpito direttamente la gomma e il volante ha girato. C'è qualcosa che non va al polso, ma è così che va. Mi sentivo sempre più sicuro di me e ho fatto delle belle battaglie e sì, è un peccato. La macchina sembrava avere molta velocità''.

BUONE IMPRESSIONI Le prestazioni del 42enne hanno ben impressionato il team Trackhouse Racing. Il boss Darian Grubb è rimasto particolarmente colpito: ''Stava imparando a ogni giro. Si poteva vedere da come gareggiava con quei ragazzi, come è stato in grado di imparare i loro stili, dove erano veloci, dove erano lenti. Ed era in grado di stare molto bene con loro. Aveva delle buone gomme ed era in grado di correre per le prime posizioni, era già in grado di fare alcuni sorpassi e cose del genere. E penso che avessimo una buona possibilità per essere tra i primi 10, che è quello che era il nostro obiettivo per il fine settimana''. Sulla possibilità di ripetere l'esperienza, lo stesso Raikkonen non ha chiuso le porte: ''Vedremo, non lo so'' si è limitato a dire in perfetto stile Iceman.


Pubblicato da Luca Manacorda, 22/08/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox