Autore:
Giulio Scrinzi

APPUNTAMENTO STORICO Il circuito di Spa-Francorchamps è uno dei più spettacolari di tutto il mondo: lungo poco oltre 7 km, è famoso per le sue salite e le sue discese mozzafiato, per la sua inconfondibile curva Eau Rouge e per le altre curve davvero impegnative che mettono in luce le capacità dei piloti più bravi nelle più importanti competizioni internazionali. Tra queste competizioni spicca anche la Peugeot 308 Racing Cup, che proprio questo weekend, dal 28 al 30 luglio, correrà due gare previste nel proprio calendario 2017: Gara 1 partirà alle 16:40 di venerdì 28 luglio, mentre il via per Gara 2 scatterà alle 10:20 del giorno successivo. La Peugeot 308 Racing Cup sarà l'anticipazione per la corsa più importante,quella famosa 24 Ore Total di Spa-Francorchamps in cui Peugeot ha corso in passato vincendo nel 1926 (con una 174S) e nel biennio 1999-2000 con la 306 GTI.

SFIDA APERTA Tra i piloti di punta della 308 Racing Cup, chi tenterà di allungare in classifica sarà sicuramente il leader Julien Briché, al comando con 25 punti di vantaggio sul diretto inseguitore Teddy Clairet. Il quale, tra l'altro, è primo nella propria categoria Junior con sole 13 lunghezze di margine su Gaetan Paletou, autore di una vittoria nella prima manche di Pau. Per quanto riguarda i Gentlemen, invece, Denis Gibaud dovrà stare attento al rivale Rafael Villanueva, distante solo tre punti, ma anche dalla coppia Jacquillard-Boyer, che a Spa si preannuncia più agguerrita che mai.

PAROLA A PEUGEOT SPORT E a proposito dell'imminente round che si terrà sul circuito di Spa-Francorchamps, sentiamo il commento di Laurent Guyot, responsabile competizioni clienti di Peugeot Sport.Questo weekend la 308 Racing Cup tornerà su quella pista dove la casa francese ha fatto le sue prime apparizioni ufficiali: saranno diciannove le Peugeot schierate sulla griglia di partenza per la gara inaugurale della 24 Ore di Spa. Tre piloti sono belgi e quindi correranno in casa (Maxime Potty, Matthieu de Robiano e Amaury Richard), per cui ci aspettiamo una lotta veramente serrata!”.


TAGS: peugeot peugeot 308 racing cup Eau Rouge Peugeot Sport spa-francorchamps