La nuova Peugeot 9X8 debutterà a Monza dopo la Le Mans
WEC 2022

La Peugeot 9X8 è pronta: debutto a Monza!


Avatar di Luca Manacorda , il 20/05/22

1 mese fa - Presentata l'attesa hypercar francese, ormai prossima al debutto

Presentata a Portimao l'attesa hypercar francese, ormai prossima al debutto nel WEC

DAL CONCEPT ALLA REALTA' È passato meno di un anno dalla presentazione del concept alla base della nuovissima Peugeto 9X8 e cinque mesi dal primo test in pista. Oggi, sul circuito di Portimao, il team Peugeot TotalEnergies ha presentato ufficialmente la nuova hypercar con cui darà l'assalto alle gare di durata del campionato WEC. Il debutto ufficiale in gara avverrà a luglio, nella tappa di Monza del campionato, e dunque dopo la 24 Ore di Le Mans in programma a giugno.

CARATTERISTICHE La Peugeot 9X8 è lunga 4,995 metri, larga 2 e alta 1,145. Pesa 1.030 kg e ha un serbatoio da 90 litri, per il quale viene utilizzato carburante rinnovabile Excellium Racing 100, prodotto da TotalEnergies. Le ruote posteriori sono mosse da un motore termico V6 biturbo da 2.600 cc di cilindrata capace di erogare oltre 700 cavalli, mentre all'anteriore è collegato un motore elettrico da oltre 270 cavalli. La caratteristica più importante è l'assenza dell'alettone posteriore, un concetto innovativo che ha ricevuto feedback positivi dai test che si sono svolti su diversi circuiti europei dalle caratteristiche molto diverse tra loro: Portimao, Le Castellet, Aragon, Barcellona e Magny-Cours. In totale, sono oltre 10.000 i km percorsi dalla 9x8 in 25 giorni di prove private.

DEBUTTO POSTICIPATO Rispetto ai piani originali, la 9X8 salterà dunque l'edizione 2022 della 24 Ore di Le Mans, dove tornerà nel 2023 per partecipare nella categoria riservata alle hypercar Le Mans Hybrid e Le Mans Daytona Hybrid. Intanto, nella tappa d'esordio alla 6 Ore di Monza, saranno due le vetture che scenderanno in pista. I sei piloti dei due equipaggi garantiscono talento ed esperienza e sono: Paul di Resta, Loic Duval, Mikkel Jensen, Gustavo Menezes, James Rossiter e Jean-Eric Vergne. Non sono ancora state comunicate le effettive formazioni dei due terzetti, mentre si sa che la Peugeot 9X8 sarà al via anche della 6 Ore del Fuji e della 8 Ore del Bahrain.

VEDI ANCHE



Presentazione Peugeot 9X8 Presentazione Peugeot 9X8

TECNOLOGIA TRASFERITA SU STRADA Linda Jackson, CEO di Peugeot, ha sottolineato come il progetto 9X8 abbia già ripercussioni sulla produzione delle vetture stradali: ''La partecipazione di Peugeot al FIA World Endurance Championship è un'ulteriore prova dell'ingegno e della passione di lunga data del marchio per il motorsport. Svolgerà anche un ruolo nel trasferimento essenziale della tecnologia dalla pista ai nostri veicoli stradali, in particolare nel campo dell'elettrificazione. Anche prima del debutto in gara della Peugeot 9X8, gli ingegneri del programma hanno già trasferito il suo sistema ibrido su una delle nostre auto stradali: la Peugeot 508 Sport Engineered''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 20/05/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox