Pubblicato il 18/09/20

GRADITO RITORNO In questo weekend in cui a tenere banco nel motorsport a quattro ruote è l'88esima edizione della 24 Ore di Le Mans, Peugeot sta celebrando il suo ritorno nelle gare di durata. La casa francese rientrerà con una hypercar che gareggerà nella nuova categoria Le Mans Hypercar (LMH), a partire dal 2022. La casa del Leone tornerà così a competere nel campionato WEC e nella mitica gara di durata, già vinta tre volte in passato.

580 CAVALLI SU QUATTRO RUOTE MOTRICI Quest'oggi è stato ufficialmente dato il via al progetto che vede affiancate Peugeot e Total, le quali festeggiano in questo modo i 25 anni di collaborazione. La nuova Hypercar sprigionerà una potenza di 680 cavalli e sarà a quattro ruote motrici, con motorizzazione ibrida. Le caratteristiche della vettura sono state presentate da Olivier Jansonnie, direttore tecnico del programma Peugeot Sport WEC: ''La vettura sarà a 4 ruote motrici, dotata - come da regolamento - di un motore elettrico con potenza massima di 200 kW sull'asse anteriore. Il livello di potenza totale sarà identico a quello di un'auto termica a 2 ruote motrici (500 kW / 680 CV) con la differenza che sarà distribuita tra i 2 assi. Rispetto a quanto attualmente vediamo nella classe LMP1, l'auto sarà più pesante in modo da essere conforme ai veicoli stradali. Sarà anche più lunga (5 m invece di 4,65 m) e più larga (2 m invece di 1,9 m)''.

FIA WEC: prima bozza della nuova Hypercar Peugeot

UNA NUOVA ERA A spiegare i motivi che hanno spinto Peugeot in questa nuova avventura è stato il CEO Jean-Philippe Imparato: ''Questa categoria del motorsport unisce tutta la nostra azienda e tutte le nostre organizzazioni, perché ha caratteristiche e tecnologie simili a quelle delle nostre auto di produzione. Con questo impegno, Peugeot apre un nuovo capitolo, quello che racconta il nuovo concetto di neo performance. Stiamo tornando alle gare di durata perché abbiamo l'opportunità di lavorare nello sport in modo diverso, grazie alla nostra tecnologia ibrida. Peugeot Sport cambia la sua identità e lancia il brand di veicoli elettrificati ad alte prestazioni Peugeot Sport Engineered di cui la Peugeot 508 è la prima vettura a fregiarsene: 360 cavalli, 4 ruote motrici e 46 gr di C02 per km. Questo programma di endurance ci consente di integrarci perfettamente nel concetto di transizione energetica''.


TAGS: peugeot 24 ore di le mans total