UPDATE A otto ore dalla fine delle attività in pista, arriva la notizia della squalifica di Luca Ghiotto, 2° sotto la bandiera scacchi in gara-1 a Monaco. Il giovane pilota italiano ha perso il suo bottino di punti, ben 18, conquistati quest'oggi per via di una irregolarità nel tirante dello sterzo della sua monoposto. Sul podio al suo posto sale Matsushita, con Sette Camara terzo. Hubert, ottava scatterà in pole position sabato nella gara sprint. In classifica comanda Latifi con 93 punti, seguito da De Vries a 92 e Ghiotto, terzo, ma a 67 punti.


BENE GHIOTTO Nyck De Vries vince gara-1 a Monaco con una partenza accorta e tenendo la testa dal primo all'ultimo giro, e si proietta verso il vertice della classifica del campionato di FIA Formula 2. L'olandese del team ART non è mai stato seriamente impensierito da Luca Ghiotto, autore di una gara consistente e costante, che gli fa perdere la seconda piazza in classifica a vantaggio proprio di De Vries, ma che lo proietta molto più vicino al vertice rispetto a questa mattina.

DISASTRO LATIFI Se prima di questa gara, infatti, Nicholas Latifi era in fuga con 93 punti contro i 67 di Ghiotto e i 63 di De Vries, complici i tanti errori del canadese i due inseguitori sono ora a ridosso della vetta, a quota 92 (l'olandese) e 85 (l'italiano). Sempre nel gruppo, il pilota della DAMS è stato coinvolto in diversi episodi al limite, ed infine penalizzato con un drive through per una toccata a Hubert (?).

AHI AHI MICK Stessa sorte per Mick Schumacher, che ha causato la sospensione della corsa quando aveva nel mirino un ottimo risultato. Dopo aver anticipato la sosta ai box (nelle prime fasi di gara era 4° dopo una brutta partenza e un bel sorpasso a Hubert al Mirabeau Alto) si è trovato innanzi nel risalire Tatiana Calderon, che ha tamponato e fatto girare alla Rascasse. Inevitabile la penalizzazione e gara buttata alle ortiche.

AITKEN KO Gara negativa anche per Jack Aitken, Sean Gelael e Juan Manuel Correa, tutti a muro, con l'inglese che si stacca dal terzetto in fuga per il campionato, mentre terzo finisce anche il buon Nobuharu Matsushita, al primo podio stagionale. A punti anche Sette Camara (a lungo sul podio virtuale), Boccolacci, Zhou, Markelov, Deletraz, Huberte, Boschung. Domani gara-2 con in pole lo svizzero Louis Deletraz, e Ghiotto che partirà davanti ai suoi due attuali rivali per il titolo, De Vries (8°) e Latifi (13°).

Risultati FIA Formula 2 - Gara-1 Monaco

Pos Pilota Team Giri Tempo Distacco
1 N. de Vries ART Grand Prix 41 1:30:56.153  
2 L. Ghiotto UNI-Virtuosi Racing 41 1:30:59.202 +3.049
3 N. Matsushita Carlin 41 1:31:00.199 +4.046
4 S. Sette Câmara DAMS 41 1:31:01.623 +5.470
5 D. Boccolacci Campos Racing 41 1:31:05.273 +9.120
6 G. Zhou UNI-Virtuosi Racing 41 1:31:58.701 +62.548
7 A. Markelov MP Motorsport 40 1:31:02.154 1 LAP
8 L. Delétraz Carlin 40 1:31:19.126 1 LAP
9 A. Hubert BWT Arden 40 1:31:31.567 1 LAP
10 R. Boschung Trident 40 1:31:37.408 1 LAP
11 N. Mazepin ART Grand Prix 40 1:31:37.519 1 LAP
12 G. Alesi Trident 40 1:31:38.584 1 LAP
13 N. Latifi DAMS 40 1:31:39.247 1 LAP
14 M. Schumacher PREMA Racing 40 1:31:42.849 1 LAP
15 M. Raghunathan MP Motorsport 39 1:32:04.823 2 LAPS
16 T. Calderón BWT Arden 39 1:32:15.851 2 LAPS
17 J. Correa Sauber Junior Team by Charouz 37 1:24:50.048 DNF
18 J. Aitken Campos Racing 36 1:25:18.196 DNF
  S. Gelael PREMA Racing 32 1:20:02.980 DNF
  C. Ilott Sauber Junior Team by Charouz 0   DNS

Le foto sono di Andrea Lorenzina e Stefano Arcari (PLAN Image)


TAGS: Luca Ghiotto FIA F2 Nicholas Latifi MonacoGP Gran Prix Monaco Monaco F2 Nyck De Vries