Pubblicato il 05/06/20

BELLA E BRAVA In un mondo dominato dai maschi come quello del motorsport, Renee Gracie era riuscita a ritagliarsi un ruolo non solo per la sua avvenenza. La 25enne di Brisbane, infatti, dopo essersi messa in luce nei kart ha partecipato per due anni alla Porsche Carrera Cup Australia, concludendo al quindicesimo posto la stagione 2014, durante la quale ha portato a termine tutte e 22 le gare disputate. Un ruolino di marcia sufficiente per farsi notare dai team del campionato V8 Supercars, serie di grande successo in Australia che spesso trova posto come gara di contorno anche nel weekend del gran premio di F1 che si disputa a Melbourne.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

She was much heavier than she looks! #australiazoo

Un post condiviso da RENÈE GRACIE 🧂 (@renee_gracie) in data:

IN COPPIA CON LA DE SILVESTRO La Gracie ha disputato due stagioni complete del campionato Supercars, partecipando anche alla mitica Bathurst 1000 che si disputa su uno dei tracciati più iconici dell'Australia. Nell'occasione, a fare coppia con lei in un equipaggio tutto al femminile c'era Simona de Silvestro, pilota svizzera vista anche nella IndyCar e che nel 2014 ha anche guidato una Sauber del 2012 sul circuito di Fiorano. Le due ragazze (ritratte insieme nella foto copertina) si sono piazzate al 21esimo e al 14esimo posto della massacrante gara nelle edizioni del 2015 e del 2016. Nel 2017 la carriera della Gracie ha però subìto un brusco stop, dopo che il team Dragon Motor Sport ha deciso di sostituirla con Jordan Boys a causa degli scarsi risultati ottenuti nel campionato Super2 Series, una categoria di contorno alla V8 Supercars.

LA SVOLTA La delusione per questo epilogo e gli scarsi guadagni arrivati dalla carriera nel motorsport hanno spinto Renee Gracie a sfruttare l'altro suo talento, la bellezza. L'australiana ha iniziato a creare contenuti a luci rosse sul portale web OnlyFans e nella sua prima settimana ha guadagnato 3.000 dollari australiani. Ora, dopo aver accumulato oltre 2.800 follower, la Gracie guadagna circa 25.000 dollari a settimana vendendo video e foto. La ragazza ha raccontato la sua esperienza al Daily Telegraph: ''Faccio praticamente tutto, qualsiasi cosa sia richiesta dalle persone. Vendo quelle foto e la gente mi dà la mancia. Sono stata in grado di pagarmi una casa: ho un mutuo di 30 anni che sto per chiudere tra 12 mesi''.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Happier than a seagull with a french fry 🍟

Un post condiviso da RENÈE GRACIE 🧂 (@renee_gracie) in data:

NESSUN RIMPIANTO La Gracie ha inizialmente sofferto la decisione di abbandonare la carriera agonistica, ma ora non tornerebbe più indietro: ''Mi sono resa conto che non ero abbastanza brava e sono andata avanti Vendevo auto, mi facevo il culo e un paio di fan mi hanno suggerito di fare un account su OnlyFans. È iniziato così. Non sono interessata a tornare indietro. Le corse in macchina non sono l'apice di ciò che ho fatto. Preferisco fare quello che sto facendo ora, piuttosto che girare a Bathurst''. Una frase che suona come una bestemmia per un appassionato di motorsport, ma la bella Renee ha almeno 25.000 motivi a settimana per essere convinta di ciò.


TAGS: V8 Supercars Renee Gracie