Coronavirus, saltano i test precampionato DTM a Monza
DTM 2020

Coronavirus, il DTM saluta Monza: test precampionato a Hockenheim


Avatar di Salvo Sardina , il 27/02/20

1 anno fa - La serie turismo tedesca resta in Germania: no a Monza per il Coronavirus

Il campionato turismo tedesco resta (almeno per adesso) in Germania: niente test a Monza a causa del contagio da CoViD-19

Benvenuto nello Speciale DTM 2020, composto da 2 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario DTM 2020 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ARRIVEDERCI MONZA L’emergenza Coronavirus continua a preoccupare. E, purtroppo, in attesa di decisioni che potrebbero portare all’ulteriore modifica del calendario delle prime gare di Formula 1, nel frattempo impatta su uno degli eventi più attesi dagli appassionati di motorsport lombardi e non solo. Stiamo parlando dei test precampionato della stagione 2020 del Dtm, che si sarebbero dovuti tenere sulla storica pista di Monza i prossimi 16, 17 e 18 marzo. E no, la scelta del tempo verbale non è un errore ma purtroppo anticipa la brutta notizia arrivata in queste ore dagli organizzatori del campionato turismo tedesco…

Andrea Dovizioso con l'Audi nel DTM a Misano 2019 Andrea Dovizioso con l'Audi nel DTM a Misano 2019

VEDI ANCHE


TEST A HOCKENHEIM A causa dell’allarme contagio da CoViD-19, che interessa in maniera piuttosto consistente tutte le regioni del nord Italia, Lombardia in primis, la società organizzatrice del Dtm ha infatti comunicato che i test si terranno nelle stesse giornate (con l’aggiunta del 19 marzo) ma sulla pista di casa, quella di Hockenheim che ospiterà come da tradizione anche la tappa di chiusura del campionato. Resta invece per il momento confermata, nella speranza che l’emergenza possa presto rientrare nei ranghi, la gara prevista a Monza nel weekend del prossimo 28 giugno.

Gran Premio d'Italia 2018, Monza Gran Premio d'Italia 2018, Monza

IL COMUNICATOLa diffusione e il conseguente isolamento da Coronavirus – spiega nel comunicato ufficiale di ITR, la società organizzatrice del campionato, il direttore generale Marcel Mohauptsta tristemente toccando in maniera sempre più evidente la nostra società nei modi più vari e disparati. Abbiamo messo la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti davanti a ogni cosa, prima di prendere la decisione di disputare i nostri test precampionato su una pista diversa. Siamo molto grati a Monza e Hockenheim per la loro cooperazione e non vediamo l’ora di visitare l’Italia in estate, quando andrà in scena la nostra prima gara su questo circuito leggendario”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 27/02/2020
DTM 2020
Logo MotorBox