Autore:
Simone Dellisanti

SAM BIRD C'E' Terzo posto per Sam Bird all'E-Prix di Parigi, terzo podio consecutivo che consolida il secondo posto nella classifica piloti e team del pilota britannico e di DS Virgin Racing. Sam Bird ha tenuto un ritmo veloce sin dall'inizio della giornata, siglando il miglior tempo della prima sessione di prove, mentre il team mate Alex Lynn si è piazzato in sesta posizione.

IL TEAM DS Nelle qualifiche Sam Bird ha conquistato il secondo posto sulla griglia di partenza, al fianco di Jean-Eric Vergne. A solo mezzo secondo dal miglior tempo, Alex Lynn si è aggiudicato la quindicesima posizione. Spenti i semafori, Sam Bird è riuscito a resistere a un attacco di André Lotterer e ha tenuto la seconda posizione dietro a Jean-Eric Vergne.

IL CRASH Nella seconda metà della gara André Lotterer ha superato Sam Bird con un affondo deciso e poco dopo anche Lucas di Grassi ha trovato un'apertura. La quarta posizione all'ultimo giro è sembrata interrompere la serie di podi di Sam. All'ultima curva Sam Bird, arrivando a tutta velocità, ha tamponato la Techeetah di André Lotterer, ormai in calo di energia, e ha tagliato il traguardo in terza posizione, aggiudicandosi il quattordicesimo podio in Formula E.


TAGS: sam bird formula e 2018 alex lynn eprix di parigi