Vettel stronca la Formula E: "Non ha senso"
F1 2022

Altro che futuro in Formula E, Vettel la stronca: "Non ha senso"


Avatar di Luca Manacorda , il 02/09/22

1 mese fa - Il tedesco ha escluso un futuro nella categoria elettrica

Il tedesco ha escluso un futuro nella categoria elettrica, spiegando perché non ne condivide l'idea

DOCCIA FREDDA Qualche settimana fa, vi avevamo riportato le dichiarazioni di Lucas di Grassi, il quale sognava un futuro in Formula E per Sebastian Vettel. Il brasiliano riteneva che le battaglie ambientaliste verso le quali si sta spendendo il tedesco negli ultimi anni ben si sposassero con la categoria elettrica nella quale lui gareggia. Purtroppo per lui, la considerazione che ul quattro volte iridato di F1 ha della Formula E sono ben diverse da quelle immaginate.

BOCCIATURA COMPLETA Il settimanale tedesco Die Zeit ha chiesto a Vettel, che lascerà la F1 a fine anno, se in futuro potesse prendere in considerazione l'approdo in Formula E: ''No, non andrò in Formula E. Non mi piacerebbe essere coinvolto in un progetto di cui non sono sicuro. Non vedo il senso di questa serie. La tecnologia non ha nulla a che fare con quella che potrebbe utilizzare un'auto normale''.

VEDI ANCHE

Per rafforzare la sua risposta, Vettel ha anche sottolineato un aspetto contraddittorio dei motori elettrici: ''È assolutamente inutile per l'ambiente se le batterie vengono caricate non con fonti di energia rinnovabile, ma con combustibili fossili''. Recentemente, Vettel si era esibito a Silverstone al volante della Williams FW14B di Nigel Mansell alimentata con carburanti a zero carbonio, sottolineando come questa può essere una scelta sostenibile per il futuro delle auto, da corsa e stradali.


Pubblicato da Luca Manacorda, 02/09/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox