Perché Hamilton non può rispettare il divieto di indossare gioielli
F1 2022

Divieto di indossare gioielli, Hamilton ribelle: "Ci sono cose che non posso togliere"


Avatar di Luca Manacorda , il 13/04/22

1 mese fa - Lewis Hamilton non potrà ottemperare alla richiesta della FIA

Lewis Hamilton ha spiegato perché non potrà ottemperare alla richiesta della FIA

VECCHIA NUOVA REGOLA Il promemoria del direttore di gara Niels Wittich riguardo il divieto per i piloti di indossare gioielli mentre sono alla guida delle monoposto, una regola in realtà in vigore da 2005, ha fatto discutere molto i diretti interessati nel corso del weekend di Melbounre. La richiesta del tedesco ha ovviamente dei motivi di sicurezza alla base, ma questi sono stati ritenuti eccessivi da chi è più interressato alla stretta osservanza della regola. Parliamo ovviamente di Lewis Hamilton.

IL RIFIUTO DI LEWIS Il sette volte campione del mondo ha diversi orecchini e piercing e ha spiegato per quale motivo gli è fisicamente impossibile rispettare alla lettera la disposizione della FIA: ''Non ho in programma di rimuovere i gioielli. Sento che ci sono cose che sono personali e dovresti essere in grado di essere quello che sei. Ci sono cose che non si possono spostare, quindi non posso nemmeno toglierle. Questi sul mio orecchio destro, sono letteralmente saldati. Dovrei farli tagliare o qualcosa del genere, quindi rimarranno''.

VEDI ANCHE

F1 2022: Lewis Hamilton (Mercedes) F1 2022: Lewis Hamilton (Mercedes)

LA DIFESA DI TOTO Ad appoggiare la battaglia del suo pilota è stato anche Toto Wolff. Il boss della Mercedes ha promosso l'operato di Wittich nelle prime gare della stagione 2022, ma ha messo in dubbio questa sua ultima battaglia: ''Il modo in cui ha gestito le prime gare è stato rispettoso, solido e non ha sbagliato una sola mossa. Ma quella del divieto sui gioielli è una battaglia da affrontare in questa fase?''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 13/04/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox