Pubblicato il 26/07/20

A ROMA DOMINA LA C3 Giandomenico Basso è il primo leader del Campionato Italiano Rally 2020. La stagione del Tricolore si è aperta con le due manche del Rally di Roma Capitale, per l’occasione abbinato anche all’apertura del campionato europeo praticamente dominata dalla Citroen C3 R5 del russo Alexey Lukyanuk navigato dal connazionale Dmitri Eremeev, al comando della classifica assoluta per entrambe le giornate di gara.

Rally Roma Capitale 2020: Alexey Lukyanuk (Citroen C3 R5) vince la tappa del campionato europeo

CIR, 1 A 1 Per quanto riguarda il Cir, abbiamo invece assistito a un bel testa a testa tra il campione italiano in carica, al suo esordio con la Volkswagen Polo GTI R5, e il varesino Andrea Crugnola, al debutto con la Citroen C3 R5. Basso si è imposto nella giornata di sabato, mentre Crugnola ha mantenuto il comando di gara-2 portando a casa ben otto delle nove prove speciali previste domenica, festeggiando il successo parziale sul traguardo di Fiuggi.

CIR, Rally Roma Capitale 2020: Giandomenico Basso (Volkswagen Polo GTI R5)

GARA-1 Forte del secondo posto di domenica e del primo di sabato, è però proprio la coppia formata da Giandomenico Basso e Lorenzo Granai a prendere la leadership della classifica CIR 2020. Il trevigiano ha conquistato la vittoria parziale ieri, seguito sul podio dalla Polo di Rudy Michelini e dalla Citroen di Antonio Rusce, approfittando anche del ritiro di Crugnola, finito subito fuori strada nel corso della prova speciale inaugurale del rally e del campionato.

CIR, Rally Roma Capitale 2020: Andrea Crugnola (Citroen C3 R5)

GARA-2 Il varesino ha assistito inerme al lavoro dei propri meccanici, bravissimi a rimetterlo in condizione di competere e vincere in gara-2. La seconda manche si è chiusa con un Giandomenico Basso “ragioniere” – ma comunque secondo anche nella classifica assoluta delle due giornate valide per il campionato europeo – subito alle spalle dell’alfiere Citroen e con Umberto Scandola su Hyundai i20 R5 a raccogliere il terzo gradino del podio. Il Campionato Italiano Rally tornerà nel weekend del prossimo 23 agosto con il Rally del Ciocco e della Valle del Serchio che avrebbero dovuto aprire i giochi lo scorso 15 marzo, prima che la pandemia costringesse Aci Sport a rinviare la partenza di questa edizione 2020 del Cir.


TAGS: Campionato italiano Rally Giandomenico Basso rally roma capitale citroen c3 r5 CIR 2020 Andrea Crugnola