Pubblicato il 26/11/20

DAI RALLY ALLA STRADA Sono partiti con due gare di ritardo rispetto a tutti gli altri. Un handicap che però non ha impedito il successo della piccola ma grintosa Peugeot 208 Rally 4, con cui Paolo Andreucci e Anna Andreussi hanno potuto aggiornare ulteriormente un palmares ricchissimo di trofei. Tornati a gareggiare insieme proprio per raccogliere la sfida di Peugeot Italia con la nuova 208 Rally 4 messa in strada dal team FPF Sport, Ucci-Ussi chiudono la stagione del campionato italiano rally due ruote motrici centrando i successi parziali nei rally del Ciocco, Targa Florio, Due Valli e Tuscan Rewind, oltre che vincendo la classifica finale.

CIR, Tuscan Rewind 2020: Paolo Andreucci (Peugeot 208 Rally4)

IL CONFRONTO VIDEO Un debutto, insomma, premiato subito con lo champagne, in attesa che la nuova 208 Rally 4 – che ha esordito nelle corse proprio quest’anno tra le sapienti mani di Andreucci – sia disponibile anche per tutti i team clienti della casa del Leone. In video, la prova del pluricampione italiano rally, che confronta la 208 da competizione e quella che utilizza per muoversi nella vita di tutti i giorni.


TAGS: peugeot paolo andreucci anna andreussi Campionato italiano Rally CIR Peugeot 208 Rally 4 CIR 2 ruote motrici