Progetto Volvo Recharge Highways per la ricarica veloce in autostrada
Mobilità elettrica

Volvo Recharge Highways: trenta nuovi punti di ricarica rapida


Avatar di Claudio Todeschini , il 02/03/21

8 mesi fa - Progetto Volvo Recharge Highways per la ricarica veloce in autostrada

Nuove colonnine da 175 kW vicine alle uscite delle autostrade, e una stazione di ricarica veloce a Milano. L’annuncio con il sindaco della città Beppe Sala

DA RICORDARE Giornata ricca di annunci per Volvo, che ha presentato il nuovo SUV coupé elettrico C40 Recharge e i piani per l’azienda svedese da qui al 2030, che prevedono l’elettrificazione completa della sua gamma. A questo si aggiunge anche il progetto Volvo Recharge Highways, che prevede l’installazione di stazioni di ricarica rapida da da 175 kW sul territorio nazionale, e anche una stazione nel cuore di Milano, di fronte allo store Volvo. L’annuncio è stato dato oggi al Volvo Studio Milano in occasione di una conferenza stampa in live stream, nel corso della quale hanno preso la parola Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia, Manfredi Catella, Founder & CEO COIMA, il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e il capo dei mercati Volvo EMEA Björn Annwall, in collegamento da Göteborg.

NUOVI PUNTI DI RICARICA L’iniziativa Volvo Recharge Highways è resa possibile grazie alla collaborazione dei concessionari italiani di Volvo, e prevede l’installazione di oltre trenta stazioni di ricarica veloce da 175 kW presso altrettante concessionarie, in prossimità delle uscite delle principali autostrade italiane. Sebbene marchiati Volvo, i punti di ricarica sono aperti a tutte le auto elettriche, senza distinzione di marca

Volvo Recharge: le colonnine fast charge vicine alle autostrade Volvo Recharge: le colonnine fast charge vicine alle autostrade

VEDI ANCHE



DOVE E QUANDO Gli assi autostradali interessati dal progetto sono più di quindici, come potete vedere nell’immagine qui sopra, coprendo di fatto gran parte del territorio nazionale, e facilitando di molto gli spostamenti a lungo raggio con le auto elettriche. Le colonnine sono prodotte da Delta, e in grado di ricaricare due vetture contemporaneamente. La posa delle prime 25 stazioni è previsto entro la fine dell’estate 2021. Nessuna notizia ancora per quanto riguarda costi di ricarica e orari di apertura delle stazioni: vi aggiorneremo appena avremo qualche informazione in più.

Volvo Recharge: la stazione di Porta Nuova a Milano Volvo Recharge: la stazione di Porta Nuova a Milano

VOLVO NEL CUORE DI MILANO La seconda, importante iniziativa di Volvo a favore della mobilità elettrica sul nostro paese riguarda la città di Milano, con l’installazione della sua prima stazione di fast charging nel quartiere di Porta Nuova, di fronte al Volvo Studio Milano. Realizzata in collaborazione con COIMA, una delle realtà maggiormente coinvolte nel rinnovamento urbanistico recente di Milano, la nuova stazione di ricarica è solo il primo passo di un progetto più ampio, che prevede l’installazione di oltre 50 punti di ricarica da 22 kW a marchio Volvo nei parcheggi e nei garage residenziali, con l’obiettivo di elettrificare l’intero quartiere.

Volvo Recharge: Michele Crisci, Presidente di Volvo Car Italia Volvo Recharge: Michele Crisci, Presidente di Volvo Car Italia

LE DICHIARAZIONIIl progetto Volvo Recharge Highways e l’installazione della prima stazione di fast charge nel cuore della Milano più avanzata sono iniziative senza precedenti,” afferma Michele Crisci, Presidente di Volvo Car Italia. “Mai un costruttore di auto si era impegnato anche attraverso investimenti concreti nella realizzazione di una rete di stazioni per la ricarica veloce per tutti gli automobilisti. Ci piace pensare che grazie a Volvo Recharge Highways un proprietario di un’auto elettrica di qualsiasi marca può tranquillamente viaggiare da Nord a Sud e da Est a Ovest della nostra penisola sapendo di poter contare su punti di ricarica ad alta efficienza e dislocati in maniera conveniente per ridurre al minimo i tempi di sosta”.

PAROLA AL SINDACOLa prima stazione fast charge di Volvo installata a Porta Nuova” ha dichiarato il sindaco di Milano Giuseppe Sala, “è il primo passo di una consistente trasformazione infrastrutturale che porterà, nel giro di qualche anno, a dotare la città di un numero significativo di stazioni di ricarica. Siamo sulla buona strada. A Milano ci crediamo e lavoriamo affinché gradualmente si possa realizzare il ricambio del parco auto privato verso motorizzazioni green. Così stiamo facendo con gli autobus del trasporto pubblico locale che - entro il 2030 - saranno tutti elettrici”.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 02/03/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox