Skoda Connect: come funziona, registrazione, app e costo
news

Skoda Connect: l'infotainment completo gestitibile da un'app


Avatar di Matteo Gallucci , il 26/09/18

3 anni fa - Internet nell'abitacolo e gestione a 360° tramite app via smartphone

Skoda Connect offre diversi servizi tra tecnologia e sicurezza e gestisce da remoto la vettura tramite l'app per smartphone.

DEMOCRATIZZAZIONE E CONSAPEVOLEZZA Com'è l'auto vista dal suo infotainment? Sapete sfruttare la totalità delle sue opzioni, servizi e potenzialità? Spesso passiamo più tempo a commentare con foga solo la qualità estetica-costruttiva o feeling di guida che le moderne automobili sanno offrire. Passa in secondo piano la quasi totale connessione e la pletora di servizi che tutte le moderne auto appartenenti non solo al settore del lusso offrono ai propri clienti. La democratizzazione di questi servizi, grazie a costruttori generalisti, e la gestione sempre più semplificata della tecnologia hanno reso disponibile questo upgrade tecnologico a diversi Brand dal nome magari meno nobile ma capaci di grande funzionalità. Provare per credere.

VEDI ANCHE



ONE TO ONE Non solo funzioni basilari  come l'utilizzo della radio o del navigatore integrato. Si passa a vere e proprie piattaforme digitali come quello che offre Skoda Connect che integra il pacchetto Infotainment Online e Care Connect. Così per chi acquista una nuova Skoda il costruttore regala una Sim dati da 1 Gb per un periodo di prova di 28 giorni in modo da scoprire, con relativa calma, tutte le funzionalità offerte. In alternativa si può sempre utilizzare il proprio smartphone come hotspot per avere la connessione in abitacolo. Il canone è di 70 euro all'anno e offre, oltre all'accesso a internet per tutti gli occupanti, informazioni in tempo reale sul traffico, le ultime news, previsioni meteo e la possibilità di scoprire, per esempio, il distributore di carburante meno caro o ristorante più vicino.

GESTIONE BY APP Skoda alza l'asticella con i servizi offerti da Care Connect dove basta registrarsi al sito dedicato creando un profilo personale e scaricare l'app dedicata sul proprio smartphone per gestire diversi paramentri. Possiamo controllare i dati di guida (autonomia e consumi/velocità media), la condizione dell'auto (apertura/chiusura porte), posizione dell'auto tramite GPS (con la possibilità di far suonare il clacson e lampeggiare gli indicatori di direzione), segnalazione dell'antifurto online oltre alla possibilità di pre riscaldare o raffreddare l'auto e di impostare preventivamente dei limiti di velocità attivi (utile se si presta l'auto a figli neopatentati). Dal momento dell'attivazione del proprio profilo (si può richiedere direttamente durante l'acquisto dell'auto in concessionaria) i servizi proattivi sono garantiti per 14 anni e si entra nel comodo mondo dell'assistenza programmata: il concessionario ci ricorda la manutenzione ordinaria, e straordinaria, della vettura oltre alla chiamata d'emergenza "intelligente" che chiama i soccorsi e interagisce attivamente con noi geolocalizzando sempre la vettura, grazie a un call center dedicato, in caso di emergenza.


Pubblicato da Matteo Gallucci, 26/09/2018
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox