Revisione auto e moto, da luglio 2021 no a nuova proroga scadenza
Emergenza Covid

Revisione auto e moto, niente più proroga Covid. Le scadenze


Avatar di Lorenzo Centenari , il 28/07/21

1 mese fa - A differenza delle patenti, no a prolungamento validità certificato

A differenza di quanto disposto per le patenti, nessun prolungamento validità certificato. Chi deve sottoporre il mezzo a revisione

NO OVERTIME La revisione delle proprietà oculistiche dell'automobilista - a quanto pare - può anche attendere. La revisione delle proprietà meccaniche del veicolo e delle proprietà chimico-fisiche delle sue emissioni, al contrario, no. La proroga dello stato di emergenza in Italia fino al 31 dicembre 2021 trascina con sé la proroga della validità delle patenti e dei fogli rosa in scadenza, ma NON la proroga del certificato unico di revisione. Lo scorso marzo, le direttive europee avevano concesso un'ulteriore estensione artificiale di 10 mesi della validità dei documenti in scadenza tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021. Ora stop, il monte bonus è esaurito. Al di fuori di quella fascia temporale, tornano validi gli obblighi ordinari. D'altra parte, proseguire a oltranza in questa direzione avrebbe generato un quadro di possibile allarme sulla sicurezza del parco circolante stesso.

Revisione auto, da luglio 2021 niente più proroghe Revisione auto, da luglio 2021 niente più proroghe

VEDI ANCHE



PER CHI Per la revisione dei veicoli, anche in seguito alla conversione in legge del decreto Sostegni bis, restano perciò in vigore le seguenti scadenze, come specificato dalla circolare del Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili:

  • i veicoli immatricolati in Italia di categoria M (es. auto, autobus, autocaravan), N (es. camion, autoarticolati) e O3-O4 (rimorchi di massa maggiore di 3,5 t.) con revisione scaduta tra ottobre 2020 e giugno 2021 possono circolare fino a 10 mesi dopo la scadenza normale (secondo il Regolamento UE 2021/267 - articolo 5).
  • Per i veicoli di categoria M, N, O3, O4 con revisione scaduta dopo giugno 2021 e per i veicoli di categoria L (es. moto, ciclomotori, minicar) e O1-O2 (rimorchi di massa inferiore a 3,5 t.) non ci sono proroghe applicabili.


SPORTELLO INFORMAZIONI Per la descrizione completa delle diverse categorie dei veicoli, si può visitare il portale governativo Normattiva.it.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 28/07/2021

Vedi anche
Logo MotorBox