Nuova Jeep Grand Cherokee 2020: sarà su base Alfa Romeo Stelvio
aziende

Nuova Jeep Grand Cherokee: sarà su pianale Alfa Romeo


Avatar di Marco Congiu , il 05/06/18

3 anni fa - La nuova Jeep Grand Cherokee sarà realizzata sul pianale Alfa Romeo

La nuova Jeep Grand Cherokee 2020 arriverà sfruttando la stessa piattafoma di Alfa Romeo Stelvio e Giulia

LA REGINA Il 1° giugno FCA ha diffuso il proprio piano industriale fino al 2022. Tra i nuovi prodotti firmati Alfa Romeo, Maserati e Fiat, non è passata inosservata Jeep. Uno dei modelli di punta della casa americana, la Grand Cherokee, è pronta a rifarsi profondamente il look, sfruttando lo stesso pianale utilizzato dal Alfa Romeo Stelvio e Alfa Romeo Giulia.

GEMELLE DIVERSE La piattaforma Giorgio sviluppata da Alfa Romeo equipaggerà una pletora di nuovi modelli FCA. L'attuale generazione di Grand Cherokee utilizza un pianale precedente al 2009, sviluppato ancora da Chrysler in collaborazione con Daimler. La piattaforma realizzata da Alfa Romeo porterebbe una ventata d'aria fresca, sia sotto il versante del piacere di guida sia per quanto riguarda la graduale ibridizzazione della nuova Grand Cherokee.

VEDI ANCHE


HI-TECH La nuova Grand Cherokee 2020 compirà un deciso passo avanti anche alla voce tecnologia di bordo. La guida autonoma di Livello 2 dovrebbe essere una certezza, permettendo al SUV di accelerare, frenare, sterzare e cambiare corsia in autonomia. Nel 2022, poi, la guida autonoma di Livello 3 dovrebbe essere lo standard per lo sport utility più grande a listino per Jeep.

TERZA FILA La terza fila di sedili dovrebbe arrivare sulla nuova Jeep Grand Cherokee 2020. Entro il 2022, come si vede dal piano ad hoc presentato da FCA, arriveranno una nuova Jeep Renegade, un restyling della Compass, una nuova Cherokee e l'atteso ritorno di Wagoneer e Grand Wagoneer.


Pubblicato da Marco Congiu, 05/06/2018
Vedi anche
Logo MotorBox