Kia Sportage PHEV: autonomia, ricarica, motore e prezzi
Auto ibride

Kia Sportage ibrida: convince le donne e piace agli europei!


Avatar di Dario Paolo Botta , il 18/08/22

1 mese fa - Kia Sportage: per JATO Dynamics è nella top 15 d'Europa

Dopo il Women's World Car of the Year 2022, Sportage conquista gli europei con un ottimo piazzamento nel report di JATO Dynamiccs

Dopo essersi aggiudicata il premio Women's World Car of the Year 2022, Kia Sportage si conferma uno dei SUV più apprezzati dal pubblico europeo. Una scalata non di poco conto, che ha permesso al crossover coreano di piazzarsi a ridosso della top ten nella classifica dei modelli più venduti nel Vecchio Continente (dati JATO Dynamics report maggio 2022). Il merito è sicuramente del design: innovativo e in forte rottura col passato, ma buona parte del successo va ricondotto alla varietà di motorizzazioni di nuova Sportage, che non a caso è proposta con propulsori elettrificati di ultima generazione: dal mild-hybrid, passando per il full e il plug-in hybrid. Quest’ultima versione è stata oggetto di una nostra recente prova (qui il nostro approfondimento) che ci ha permesso di soppesare attentamente le potenzialità di questo crossover che si ricarica da colonnina o più comodamente dalla spina di casa.

Kia Sportage PHEV: 3/4 frontale Kia Sportage PHEV: 3/4 frontale

DOPPIA ANIMA Cuore del sistema di nuova Kia Sportage PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle) è il suo motore 4 cilindri 1.6 T-GDI turbobenzina. Un’unità abbinata a un cambio automatico 6 rapporti che sviluppa una potenza massima di 180 CV per 265 Nm di coppia. Il tutto ripartito su entrambi gli assi grazie al supporto di un motore elettrico sincrono da 91 CV di potenza in grado di portare l’output complessivo del sistema ibrido a 265 CV e 350 Nm. Numeri non certo banali resi possibili dall’accoppiata vincente fra benzina ed elettroni. Nello specifico Sportage PHEV monta una batteria al litio da 13,8 kWh, un accumulatore capiente che nella vita reale consente di percorrere in modalità 100% elettrica poco meno di 60 km. In questa maniera si accede con più tranquillità nei centri storici di molte città, ma il risvolto della medaglia porta in eredità più peso da movimentare. Gli accumulatori gravano infatti per 140 kg sulla bilancia, ma giocando un po' con il pedale dell’acceleratore e ricaricando il più spesso possibile, i vantaggi dell’ibrido plug-in riescono comunque a incidere sul portafoglio.

Kia Sportage PHEV: il propulsore ''ibrido'' Kia Sportage PHEV: il propulsore ''ibrido''

VEDI ANCHE



IL PORTAFOGLIO RINGRAZIA Certo, in un periodo dominato dai rincari sul costo dell’energia tocca sborsare un po’ di più per le ricariche elettriche, ma anche affidandosi a una colonnina pubblica in corrente alternata (basta una postazione da 7 kW, visto che il caricatore interno è da 7,2 kW) si spendono all’incirca 8 euro (prezzo calcolato su tariffario Enel X di 0,58 euro/kWh). La ricarica alla massima velocità dura poco meno di due ore, un tempo che aumenta se ci si collega alla presa Schuko di casa. In questo caso per ripristinare completamente la batteria a 2,3 kW servono 6 ore, ma la fatica è comunque compensata da una spesa davvero irrisoria che si avvicina ai 5 euro. La possibilità di usare la corrente per movimentare Sportage plug-in aiuta anche nei lunghi spostamenti (l’autonomia complessiva dell’auto con serbatoio di benzina pieno e batteria carica supera agevolmente i 540 km), con l’elettrico che entra in causa per supportare il termico nei momenti in cui è richiesta maggiore spinta. In questa maniera si riesce dunque ad azzerare la fatidica ''ansia da ricarica'' che spesso colpisce chi utilizza un’auto 100% elettrica.

Kia Sportage PHEV in carica Kia Sportage PHEV in carica

C'È ANCHE DIESEL! Attualmente Kia Sportage è disponibile (oltre che in versione plug-in hybrid) con motorizzazione GPL, mild-hybrid anche Diesel (qui la nostra prova) e full-hybrid. Sistemi propulsivi profondamente differenti tra loro, ma che se utilizzati nella maniera corretta, consentono di ridurre emissioni inquinanti e consumi. I prezzi di listino partono dai 30.500 euro della entry-level Business benzina mild-hybrid e arrivano ai 53.000 euro della top di gamma GT-Line Plus PHEV.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 18/08/2022
Tags
Gallery
Listino Kia Sportage
Allestimento CV / Kw Prezzo
Sportage 1.6 T-GDi 150 CV MHEV 2WD iMT Business 150 / 110 30.500 €
Sportage 1.6 T-GDi 150 CV MHEV 2WD iMT Style 150 / 110 32.500 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV 2WD iMT Business 136 / 100 32.500 €
Sportage 1.6 T-GDi 150 CV MHEV 2WD DCT Business 150 / 110 32.500 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV 2WD DCT Business 136 / 100 34.500 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV 2WD iMT Style 136 / 100 34.500 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV 2WD DCT Style 136 / 100 36.500 €
Sportage 1.6 T-GDi 230 CV HEV 2WD AT6 Style 180 / 132 36.500 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV 2WD iMT GT-Line 136 / 100 38.000 €
Sportage 1.6 T-GDi 230 CV HEV 2WD AT6 GT-Line 180 / 132 40.000 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV 2WD DCT GT-Line 136 / 100 40.000 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV AWD DCT GT-Line 136 / 100 42.000 €
Sportage 1.6 T-GDi 230 CV HEV AWD AT6 GT-Line 180 / 132 42.000 €
Sportage 1.6 T-GDi 230 CV HEV 2WD AT6 GT-Line Plus 180 / 132 43.500 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV 2WD DCT GT-Line Plus 136 / 100 43.500 €
Sportage 1.6 T-GDi 265 CV PHEV AWD AT6 Style 180 / 132 44.500 €
Sportage 1.6 T-GDi 230 CV HEV AWD AT6 GT-Line Plus 180 / 132 45.500 €
Sportage 1.6 CRDi 136 CV MHEV AWD DCT GT-Line Plus 136 / 100 45.500 €
Sportage 1.6 T-GDi 265 CV PHEV AWD AT6 GT-Line 180 / 132 48.000 €
Sportage 1.6 T-GDi 265 CV PHEV AWD AT6 GT-Line Plus 180 / 132 51.500 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Kia Sportage visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Kia Sportage
Vedi anche
Logo MotorBox