Pubblicato il 22/03/21

OPS! Sarei davero curioso di leggere la constatazione amichevole: secondo quanto riportato dal sito russo Obozrevatel, una Volkswagen Touran ha tamponato un aereo da caccia di fabbricazione russa Mig 29 causandone l'incendio, il danneggiamento di uno dei motori e di altri sottosistemi. L'asso del volante responsabile del pittoresco abbattimento sarebbe un ingegnere della locale base aerea, che guidava ubriaco sulla pista di Vasilkov, in Ucraina. L'autista della Volkswagen non avrebbe visto l'aereo mentre questo veniva trainato nell'area di parcheggio. 

MEGLIO DI TOM CRUISE I dettagli sono confusi più o meno come dev'esserlo stato l'autista, ma le foto mostrano una coda bruciacchiata e ugelli di spinta danneggiati. Sta di fatto che l'aviazione militare ucraina contava. prima dell'incidente, appena 24 velivoli di quel tipo e solo 16 sarebbero stati in condizioni adatte per essere schierati in prima linea. Ecco, pare che l'aereo danneggiato - ancora non si sa quanto - fosse proprio uno di quei 16 e che dunque l'incauto automobilista avrebbe col suo gesto neutralizzato (momentaneamente?) oltre il 6% della locale aeronautica. Roba che Maverick di Top Gun scansati proprio!

Mig 29 Fulcrum dell'aviazione polacca

CHI HA AVUTO LA PEGGIO? Ad aggiungere ulteriore motivo di ilarità a una vicenda di per sé esilarante, i danni riportati dalla Volkswagen Touran sarebbero assai meno gravi, a giudicare dalle immagini. Come si vede, l'impatto contro il motore ha interessato la parte alta del cofano e il parabrezza. La griglia del radiatore manca, ma il paraurti e addirittura la targa sono intatti: segno che l'auto potrebbe essere recuperabile. Tanto più che il guidatore sembra aver accusato solo lievi contusioni al torso e graffi al viso. Volkswagen 1 - Mig 29 0, insomma. Chissà se l'assicurazione copre i danni a un caccia che vale circa 15 milioni di euro?


TAGS: volkswagen touran guida in stato di ebbrezza volkswqagen mig 29 aereo da caccia incidente auto aereo