Francia: bollo di 10.500 € per emissioni di CO2. Penalizzati i benzina
attualità

Francia: 10.500 euro di bollo per la CO2 sopra i 185 g/km


Avatar di Marco Congiu , il 27/09/18

3 anni fa - Follia in Francia: sopra i 185 g/km di CO2 si pagheranno 10.500 euro

Scelta discutibile in Francia: auto con emissioni superiori ai 185 g/km pagheranno 10.500 euro annuali. Penalizzati i benzina

STANGATA MADE IN PARIS La crociata contro le auto a motore termico continua. Ed è la Francia a sferrare un colpo che si preannuncia devastante: dal 2019 chi acquisterà un'auto con emissioni di anidride carbonica – la CO2 - superiori ai 185 g/km, dovrà pagare un bollo annuale di 10.500 euro. E non si tratta di un valore da supercar, anzi.

SALVO IL DIESEL Cominciamo dicendo che il tanto osteggiato Diesel, la causa dei mali e delle sciagure del mondo dell'automobile – come rischiava di essere ribattezzato il motore a gasolio a seguito degli scandali che hanno colpito diversi costruttori – per la maggior parte non verrà colpito da questa tagliola, o ghigliottina per citare uno strumento caro ai cugini, in quanto per sua natura vanta emissioni di CO2 nettamente inferiori a quelle dei motori benzina. Uno a uno, palla al centro.

VEDI ANCHE



IL SISTEMA IN DETTAGLIO Ribattezzato Bonus Malus Eco, il nuovo regolamento entrerà in vigore da gennaio 2019. Il meccanismo si attiva superati i 117 g/km di CO2, andando a toccare i 10.500 euro se si superano i 185 g/km. Pensate che sia così difficile superarli? Una Peugeot 3008 1.6 BlueHDI Euro 6 GT Line 130 Auto con start&stop emette nell'atmosfera 105 g/km di CO2, mentre la stessa auto con motore benzina e-THP 1.6 da 165 CV sale a quota 129 g/km, andando a pagare ben 330 euro di bollo. Intendiamoci, non è vero che le auto a gasolio sono sempre esenti: basti pensare che una Mercedes GLE 350d AMG 4-Matic Euro 6 dotata di G.Tronic a 9 rapporti emette 204 g di CO2 al km, rientrando in pieno nella tassa di 10.500 euro.

SE ARRIVASSE DA NOI? Se una tassa simile venisse applicata in Italia, sarebbe il caos in pochi attimi. Per fare un esempio, una Fiat Multipla con motore a benzina da 1.6 litri emette 204 g/km di CO2. E non stiamo parlando di un'auto di trent'anni fa, ma di un modello che ha venduto parecchio e del quale circolano ancora numerosi esemplari. Speriamo che il lume della ragione si manifesti e non si seguano i cugini transalpini su questa strada. 


Pubblicato da Marco Congiu, 27/09/2018
Vedi anche
Logo MotorBox